facebook twitter rss

Il Monturano Campiglione fa suo il derby contro la Futura 96

Avvio pirotecnico che regala i tre gol frutto della contesa. Sblocca Bosoni, riequilibra Spinozzi ma Vallesi fa pendere definitivamente l'ago della bilancia a favore della matricola monturanese
sabato 1 ottobre 2016 - Ore 18:49
Print Friendly, PDF & Email

francesco-bosoni

MONTE URANO – I locali cercavano i primi 3 punti, al triplice fischio acquisiscono l’intento grazie ad un buona prova corale basata su un gioco efficace e piacevole. Per la Futura di mister Matteo Marcaccio qualcosa da rivedere per l’immediato futuro.

IL TABELLINO

MONTURANO CAMPIGLIONE 2 (4-4-2): Diomedi; Marziali, Mandolesi, Cerquozzi, Viti; Moretti (81′ Berto), Bosoni, Facciaroni, Renzi (67′ Belleggia);  Vallesi,  Bracalente (75’ Ulissi). All. Bagalini

FUTURA 96 1 (3-5-2): Meraviglia; Vitellozzi, Bordoni, Smerilli; Bartolini, Marzan (34’ Murazzo G.), Spinozzi A. (70’ Mannozzi), Conte, Spinozzi E.; Achilli, Bracciotti (45’ Pelliccetti). All. Marcaccio

ARBITRO: Castelli di San Benedetto del Tronto

RETI: 5’ Bosoni (rig.), 11’ Spinozzi, 16’ Vallesi

NOTE: Ammoniti Smerilli, Spinozzi, Mandolesi, Facciaroni; espulso Bartolini.

LA CRONACA

La strada per i ragazzi di mister Bagalini sembra subito in discesa in quanto dopo appena 5 minuti passano in vantaggio grazie a Bosoni (foto), che trasforma il rigore decretato dall’arbitro Castelli per atterramento da parte di Vitellozzi su Vallesi.

Passano solamente altri 6 giri di lancette e la Futura ristabilisce la parità con Spinozzi che riesce a colpire bene dopo un batti e ribatti in area scaturito da una punizione battuta da Bartolini e che impatta la traversa.

Sono appena trascorsi pochi minuti e già si sono visti due gol ma le squadre non si placano ed infatti i locali del Monturano tornano in vantaggio grazie a Vallesi, che imbeccato da Renzi, riesce da posizione defilatissima a siglare il vantaggio con un bellissimo e difficilissimo diagonale.

Gli ospiti accusano il colpo e il Monturano potrebbe chiudere il conto principalmente con Bracalente, ma prima il palo e poi la sfortuna strozzano l’urlo in gola ai tifosi calzaturieri.

Nel secondo tempo gli animi iniziano a surriscaldarsi maggiormente e ci sono diverse ammonizioni da entrambe le parti, arriva così anche l’espulsione di Bartolini per doppia ammonizione.

In questo momento i locali soffrono un po’ troppo, forse perché abbassano la tensione mentale e la Futura cerca di approfittarne nonostante non abbia creato vere occasioni se non qualche mischia e un intervento dubbio in area di rigore.

Buona partita del Monturano che porta a casa meritatamente i 3 punti, anche se poteva e doveva chiudere la partita prima, mentre la Futura non ha espresso grosso gioco, e dovrà quindi rivedere sicuramente qualcosa oltre a recuperare alcuni infortunati importanti.

Massimo Mengoni

Uff. Stampa Monturano Campiglione


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page

Caricamento..

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X