fbpx
facebook twitter rss

Malloni, cresce l’attesa per il debutto in campionato

La società ricorda inoltre il costo dell'abbonamento stagionale: 75.00 Euro l'intero, ridotto a 50.00 per le famiglie collegate al settore giovanile
Print Friendly, PDF & Email

pallacanestro-porto-santelpidio

PORTO SANT’ELPIDIO – Meno uno. Sale la suspance in casa rivierasca per l’esordio nel circuito di Serie B che rappresenta di fatto la stagione numero 63 della storia societaria, la trentunesima consecutiva in un campionato nazionale.

La Malloni arriva a questo primo appuntamento con l’assenza importante di Alberto Cacace, l’ala ligure è ancora indisponibile per una brutta distorsione alla caviglia rimediata in allenamento e probabilmente tornerà nella trasferta di sabato prossimo a Matera.

E’ stata tuttavia una settimana intensa dove coach Domizioli ed il suo vice Ramini hanno fornito tutte le indicazioni possibili alla squadra per affrontare un avversario ostico che salirà in città desideroso di imporre la propria forza ed esperienza.

“Siamo pronti, ci siamo allenati bene e c’è la giusta tensione per affrontare il debutto stagionale – osserva coach Domizioli – avremo dalla nostra parte il vantaggio di giocare davanti al pubblico di casa e questo deve darci una grande forza. I ragazzi stanno bene e l’assenza di Cacace non dovrà essere un alibi, ci siamo preparati con scrupolo, ora il campo dirà a che punto siamo del nostro percorso di crescita considerando che siamo una squadra con età media intorno ai 22 anni”.

E tanto è l’entusiasmo anche tra i tifosi che attendono l’inizio della nuova stagione dopo le buone prestazioni del precampionato. Palla a due ore 18.00, aversario l’Ortona. Nell’occasione si ricorda che per agevolare l’afflusso al palasport ed evitare code e disguidi al botteghino è consigliabile arrivare con un discreto anticipo.

Invariate le modalità di accesso con i tifosi locali invitati a sistemarsi nella tribuna sud mentre i sostenitori ospiti raccolti nello spicchio di tribuna dietro alla panchina di Ortona.

L’ingresso è gratuito fino a 13 anni e per gli aventi disabilità di tutte le età, biglietto ridotto a 2.00 Euro da 14 a 17 anni mentre 7.00 Euro per tutti gli altri.

Vendibili sempre al botteghino anche gli abbonamenti interi al costo di 75.00 Euro e ridotti al costo di 50.00 Euro e destinato alle famiglie dei ragazzi iscritti al settore giovanile dello Sporting.

Sostieni Cronache Fermane

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane la redazione di Cronache Fermane lavora senza sosta per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e in tempo reale sull’emergenza Coronavirus e molto altro. Impieghiamo tutte le nostre forze senza ricevere alcun finanziamento pubblico destinato all’editoria. Sappiamo che, adesso più che mai, l’informazione è fondamentale per la nostra comunità: per questo continuiamo a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. La situazione attuale ha comportato inevitabilmente una forte riduzione di quei contratti pubblicitari che ci hanno consentito in questi 4 anni di attività di offrirti un servizio gratuito. Se apprezzi il nostro lavoro e ritieni che sia importante conoscere quanto accada sul tuo territorio, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal.

Scegli il tuo contributo:

Oppure tramite Bonifico Bancario, inserendo come causale "erogazione liberale":

  • IBAN: IT67V0311169451000000003233
  • Intestatario: CF Comunicazione S.r.l.s. - Banca: UBI Banca S.p.A


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X