facebook twitter rss

Cross Cup Csi, aperta la stagione ciclocampestre

Una cinquantina gli atleti al via nel terzo trofeo "Si con te" provenienti da Marche, Abruzzo, Umbria e Lazio
Print Friendly, PDF & Email

whatsapp-image-2016-10-02-at-23-18-41

PORTO SANT’ELPIDIO – Il quartiere San Filippo della cittadina rivierasca ha ospitato ieri la terza edizione del Trofeo “Si con te Supermercati”, appuntamento stagionale iniziale di ciclocross valido dunque quale prima prova della Cross Cup CSI.

In una bella mattina di sole, dopo una notte piovosa, ai nastri di partenza si sono ritrovati ben 50 atleti provenienti da tutto il centro Italia: Marche, Abruzzo, Umbria e Lazio che hanno dato vita ad un appassionante spettacolo sportivo su un circuito di circa 1.700 metri, prevalentemente pianeggiante, scorrevole e con alcuni ostacoli artificiali appositamente posizionati così da obbligare i partecipanti a percorrere alcuni tratti con la bici in spalla.

La giuria, viste la lunghezza e le caratteristiche del percorso, ha deciso di far svolgere un’unica gara per entrambe le fasce di età ma con un adeguato intervallo di tempo tra i due gruppi di crossisti.

La gara degli under 40 è stato un testa a testa continuo tra due atleti con sprint finale che ha visto prevalere il settempedano Lorenzo Cionna.

La competizione degli over 40 è stata invece un monologo per l’abruzzese Clemente Pedante, che dopo un paio di giri di transizione non ha avuto problemi a lasciare a distanza di sicurezza tutti gli avversari.

Bella partecipazione femminile con nutrita rappresentanza di atlete portacolori della Società Sportiva Mario Pupilli di Grottazzolina.

La premiazione, ricchissima, è stata comunque assegnata in base alle graduatorie delle singole categorie.

Questi i primi classificati di ogni categoria.

Donne: Cinzia Zacconi (Mario Pupilli Grottazzolina), Simona Cintio (idem).

Elite – Sport: Lorenzo Cionna (Bici Adventure), Leonardo Caracciolo (Bici Club Terni).

M1: Emanuele Serrani (Pedale Aguglianese), David Lucertoni (Biker’s).

M2: Alessando Dell’Orso (Team Iachini Pescara), Andrea Pasquarelli (Bici Adventure), Benedetto Cippitelli, seguono Francesco Tempestilli e Luca Sabbatini.

M3: Mirko Meschini (Mario Pupilli), Alberto Laloni (Battistelli Foligno), Emanuele Ciarletti, seguono Sebastiani e Cavallini.

M4: Raniero Cavallini (Raven Team), Marco Ravaglioli (Uisp Terni), Simone Romaldini, seguono De Carolis e Viozzi.

M5: Stefano Santini (Servigomme), Riccardo Rossi (Biker in libertà), Carlo Castelli (Pupilli), seguono Botondini e Angelini.

M6: Clemente Pedante (Team Iachini), Marco Gobbetti (Cicli Cingolani), Giulio Conti (Pupilli), seguono Bordi e Piergentili.

M7: Rosauro Paoloni (Abitacolo Sport Club Rapagnano), Giorgio Pagliarini (Sace Fermo).

M8: Aldo Pavoni (Team CoBo), Gianni Damen (Pupilli), Giuseppe Ruggeri e Marcello Tuzi.

Tiziano Vesprini

 

Fotogallery

whatsapp-image-2016-10-02-at-23-18-37

whatsapp-image-2016-10-02-at-23-18-41-1

whatsapp-image-2016-10-02-at-23-18-40

whatsapp-image-2016-10-02-at-23-18-39


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X