facebook twitter rss

Con il Magical Afternoon di Catà
la letteratura è “cliente fissa” dei pub

sabato 8 ottobre 2016 - Ore 14:35
Print Friendly, PDF & Email

245f4b96-c4d6-4ae6-885a-c9e8baa0a12f

Torna Magical Afternoon. E con essa la letteratura nei pub. Ieri mattina lo studioso e filosofo sangiorgese ha presentato la sua rassegna, giunta quest’anno alla sua terza edizione, in compagnia del sindaco Nicola Loira, dell’assessore alla cultura Renato Bisonni e dei titolari dei pub e dei pubblici esercizi che apriranno le loro porte alla cultura.

ECCO IL PROGRAMMA

Si parte domani pomeriggio alle 17,30 al Mr Magoo di via Petrarca con “Il rischio dell’addomesticarsi”, lezione-spettacolo su Il Piccolo Principe di Saint Exupery, l’11 ottobre alle 20 “Perché sono un mostro?”, lezione-spettacolo su Franz Kafka allo chalet ristorante il Quadrifoglio, il 17 ottobre alle 20 “Fingere che il dolore sia dolore”, lezione-spettacolo su Fernando Pessoa alla tavola calda Chac Mool, il 2 novembre, alle 20, si va al pub Enrico VIII con “Sorpreso da Gioia”, lezione spettacolo su Lewis, il 9 novembre, sempre alle 20, al bistrot Locura con “Il nero latte dell’alba” lezione-spettacolo su Heidegger e Celan. Si chiude il 17 novembre al gran caffè Novecento con “L’ultimo scrittore samurai”, lezione spettacolo di Mishima Yukio. Alla recitazione Pamela Olivieri. “Siamo riusciti a portare la letteratura in luoghi atipici come i pub e i pubblici esercizi” il punto di Cesare Catà. “La rassegna – ha aggiunto il sindaco Nicola Loira – è ormai un appuntamento fisso per giovani e meno giovani“.

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page

Caricamento..

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X