facebook twitter rss

Nuova Juventina,
Luciani: “Abbiamo iniziato
nel migliore dei modi”

Il vice presidente del sodalizio veregrense commenta l’esordio col botto dei suoi, vincitori nel derby contro il Futsal Montegranaro alla prima giornata di Serie D provinciale
Print Friendly, PDF & Email
roberto-luciani-vice-presidente-nuova-juventina

Roberto Luciani, vice presidente dell’A.S.D. Nuova Juventina FFC

MONTEGRANARO – E’ solito sedere in tribuna, ma per la stracittadina di calcio a 5 Roberto Luciani si è accomodato in panchina al fianco dello storico presidente Augusto Brasili.

Partita, e campionato, iniziati nel segno del talentuoso Cleverson Favetti, lesto a mettere avanti i suoi anche se prontamente riacciuffati in più di un’occasione dai tenaci gialloblù di mister Andrea Vita.

A rafforzare il differenziale in campo, oltre alle giocate dell’italo brasiliano, anche le stoccate di Paolo Testella, per una vittoria che trasforma la tensione pre derby di Luciani in sano ottimismo.

“La gara di ieri ha rappresentato certamente un buon inizio – le prime parole del dirigente con tanti trascorsi in altre realtà, sempre conditi da numerose vittorie nella disciplina – anche perché, oltre ad essere il battesimo del torneo, si trattava di un derby. Non siamo certamente al top né della condizione fisica né tanto meno dal punto di vista tattico, siamo un gruppo nuovo ed abbiamo bisogno di far amalgamare ulteriormente i nuovi arrivati con il blocco dei ragazzi che, per politica interna, stanno ben maturando nei circuiti over dallo scorso anno. Non possiamo nascondere un dato: il rientro di Favetti, lontano dal campo dopo il crack del ginocchio subito a marzo, è stato molto importante. Nel complesso ho visto un buon ritmo nelle nostre giocate. Affermarsi non è mai facile, figuriamoci in una stracittadina – ha proseguito il vice presidente montegranarese – la gara è stata molto combattuta, con il primo tempo chiuso sul 3 a 2. Siamo tornati in campo in maniera fulminante, volando sul più 3 grazie anche ad un bel colpo di classe di Testella. Vincere il derby ha sempre un bel sapore anche se a discapito degli amici e conoscenti del Futsal Montegranaro. Va in archivio la prima di un campionato lungo, ripeto che bisogna migliorare sperando in pochi infortuni. Continueremo a stimolare i giovani per una sana crescita. Ringrazio inoltre la cornice di pubblico presente sui gradoni della palestra ed i nostri giovani calciatori, accompagnati dai rispettivi genitori, trasformati per una sera in tifosi. A lato della prima squadra non dimentichiamo infatti le varie categorie del vivaio: Piccoli Amici, Pulcini, Allievi e Juniores. Il settore giovanile per noi è motivo di orgoglio e soddisfazione, la società si basa su di esso e dovrà proseguire nella rotta tracciata grazie al buon lavoro fatto dal presidente, dal sottoscritto e non da meno da tutti i nostri collaboratori”.

Paolo Gaudenzi


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X