facebook twitter rss

Monte Vidon Combatte a led: nuova illuminazione, meno costi

FUTURO - Entro fine anno i circa 470 abitanti di Monte Vidon Combatte potranno osservare il borgo valdasino sotto una luce nuova. L’obiettivo è il risparmio e l’efficienza energetica, in un’ottica di ottimizzazione delle risorse economiche comunali
mercoledì 12 ottobre 2016 - Ore 11:20
Print Friendly, PDF & Email

monte-vidon-combatte-8

luciano-evandri

Luciano Evandri

di Alessandro Giacopetti

Monte Vidon Combatte s’illumina di luce nuova. “Il progetto è in fase esecutiva, stilato con la collaborazione dell’ingegner Solido Ruggeri. Punta a sostituire le attuali armature stradali presenti, con 116 corpi illuminanti a led – spiega il sindaco montevidonese Luciano Evandri – diffusi sia nel capoluogo che nelle frazioni di Collina Vecchia e San Procolo”. “Si passerebbe quindi, dalle attuali lampade da 250, 150 o 100 watt ad altre con potenza pari a 77 e 52 Watt – specifica in concreto lo stesso Solido Ruggeri che prosegue – facendo un bilancio si prevede un risparmio per le casse comunali superiore al 50%”. Il progetto verrà approvato a breve in Consiglio Comunale per poi essere appaltato. Per la prima metà di dicembre o entro Natale si prevede sia concluso. 43.000 euro il costo dell’intervento, coperto dal Comune di Monte Vidon Combatte con fondi propri. La stessa amministrazione comunale si sta già adoperando per intercettare ulteriori fondi, magari attraverso bandi, per realizzare un analogo intervento all’interno del centro storico del borgo medievale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page

Caricamento..

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X