facebook twitter rss

Remo Giacobbi lascia la vice presidenza della Cavalcata, il grazie di Leonello Alessandrini e della città

FERMO - La decisione, arrivata per motivi personali, non va però ad intaccare quella che è la passione per la rievocazione storica fermana
mercoledì 12 ottobre 2016 - Ore 13:15
Print Friendly, PDF & Email
conf stampa cavalcata

La conferenza stampa di presentazione dell’ultima edizione della Cavalcata dell’Assunta

Remo Giacobbi  lascia il suo incarico da vice presidente della Cavalcata dell’Assunta. La decisione, arrivata per motivi personali, non va però ad intaccare quella che è la sua passione per la rievocazione storica fermana e per contrada Fiorenza. Insieme a Leonello Alessandrini, Giacobbi ha guidato la Cavalcata regalandole tante soddisfazioni. Le dimissioni arrivano un anno prima della scadenza ufficiale del mandato. Resta in carica  l’altro vice presidente Leonello Alessandrini. E proprio Alessandrini ha voluto dedicare un pensiero al suo compagno d’avventure: “Lo ringrazio per questi anni vissuti insieme per la Cavalcata – spiega Alessandrini –  siamo riusciti a fare qualcosa di positivo. Tanto del  lavoro svolto non si è visto, ma abbiamo cercato dare a questa rievocazione storica quello di cui aveva bisogno”.  Sarà il sindaco di Fermo Paolo Calcinaro, nonchè presidente della Cavalcata, a nominare il successore di Giacobbi, in vista del rinnovo degli incarichi il prossimo anno. Sindaco che si unisce ai ringraziamenti per l’operato svolto da Remo Giacobbi.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page

Caricamento..

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X