facebook twitter rss

Il campo sportivo Mandozzi
nei finanziamenti nazionali:
100 mila euro a fondo perduto

giovedì 13 ottobre 2016 - Ore 16:30
Print Friendly, PDF & Email

alessio terrenzi
Il Comune di Sant’Elpidio a Mare rientra nel Piano Nazionale degli Interventi presentato dal Governo e dal Coni, piano degli interventi analitici infrastrutturali che saranno realizzati attraverso il fondo “Sport e Periferie”. La proposta pluriennale, istituita dalla legge 185 del 2015, prevede un investimento complessivo di 100 milioni nel triennio 2015-2017: nelle Marche sono interessati 14 Comuni, Sant’Elpidio a Mare è uno di questi ed il progetto inserito è quello per il campo sportivo Mandozzi, per il quale l’Amministrazione ha lavorato.

“Si tratta centomila euro a fondo perduto – dice il Sindaco, Alessio Terrenzi – e per la nostra città è un importante risultato. Ringrazio la dirigente del settore lavori pubblici Monia Illuminati e tutto il suo staff per il lavoro effettuato: con l’inserimento del nostro progetto tra quelli che saranno finanziati viene premiato il lavoro svolto da questa Amministrazione Comunale che non è nuova ad attenzioni rispetto alle strutture sportive. Ricordo la pista di atletica così come gli spogliatoi allo Stadio Montevidoni, la stessa messa in sicurezza del muro al Mandozzi: ora, con l’intervento che potrà essere realizzato, il cerchio si chiude”.

“Un grande ringraziamento va al Coni ed alla presidenza del Consiglio dei Ministri per aver voluto investire nelle strutture sportive – aggiunge l’Assessore allo Sport Matteo Verdecchia – e per noi si tratta di un grande risultato, in linea con altre scelte effettuate in precedenza proprio per valorizzare i nostri impianti sportivi e, di riflesso, per riconoscere l’importanza che le tante associazioni sportive hanno nel nostro territorio. Non a caso la nostra città è stata scelta come location per la celebrazione dei cento anni della Federazione Pugilistica Marchigiana, evento che ha visto la presenza dei vertici dello sport regionali e nazionali. Per quanto riguarda il Mandozzi, ad intervento effettuato mancherà solo si lavorare sul manto erboso per poter riqualificare del tutto la struttura”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page

Caricamento..

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X