facebook twitter rss

Il rossoblù che trionfa
è della Sangiustese,
Montegiorgio sconfitto

Approccio di gara sottotono per la formazione di Fenucci. I padroni di casa passano subito in vantaggio, sprecano molto e subiscono il ritorno di Labriola & soci ma il risultato non cambia, finisce 1 - 0 per i locali
Print Friendly, PDF & Email

logo-montegiorgio-calcio

MONTE SAN GIUSTO (MC) – Partita dai due volti quella in programma sul calendario di Eccellenza a Villa San Filippo. Sangiustese che al 4′ si porta in vantaggio e poi sciupa tantissimo con Cerbone, che manda a lato anche un rigore. Nella ripresa il Montegiorgio butta il cuore oltre l’ostacolo, ma non basta per scardinare la difesa di casa.

IL TABELLINO

SANGIUSTESE 1 (4-3-1-2): Chiodini; Calamita, Capparuccia, Pagliarini, Iommi; Badiali (49′ st Bruni), Biondi, Francia (25′ st Lattanzi); Ramadori; Cerbone, Atragene (37′ st Pomiro). A disposizione:  Forconesi, Marinangeli, Natalini, Bruni, Ciuti. All. Cudini

MONTEGIORGIO 0 (4-3-3): Falcetelli; Passalacqua, Labriola, Marini, Gregonelli; Rossi, Di Nicolò (1′ st Hoxa), Sulpizi (1′ st Pucci); Ferranti, Minella, Sbarbati (25′ st Santagata). A disposizione: Kapplani, Lanza, Ruggeri, Hihi. All. Fenucci

ARBITRO: Bilò di Ancona

RETI: 5′ Francia

NOTE: Ammoniti Capparuccia, Di Nicolò, Ramadori, Rossi, Badiali, Biondi, Labriola. Allontanato al 12′ mister Fenucci. Recupero 2′ + 5′, spettatori 350 circa

LA CRONACA

Cudini sceglie il 4-3-1-2 con Cerbone e Atragene davanti. Fenucci risponde con gli stessi undici di sette giorni fa. Pronti via e i locali passano: schema da corner, Biondi libera Francia che batte Falcetelli.

La Sangiustese non si ferma e con uno scatenato Cerbone va piu volte vicino al raddoppio, ma prima la traversa e poi la mira sbagliata gli negano il gol. Al 28′ Capparuccia si addormenta su un retropassaggio, ne approfitta Ferranti che ruba palla e va a tu per tu con Chiodini che devia il tiro provvidenzialmente.

Allo scadere della prima frazione, l’arbitro concede il tigore ai locali per un mani di Gregonelli ma Cerbone dal dischetto manda a lato. Nella ripresa i locali calano, ne approfitta il Montegiorgio che inizia a spingere in modo forsennato, gli uomini di Cudini si chiudono e riescono a portare a casa i tre punti. Sangiustese che vola in classifica, per il Montegiorgio una battuta d’arresto, dal quale rialzarsi subito.

Matteo Achilli


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X