fbpx
facebook twitter rss

L’Atletica Sangiorgese
non finisce di stupire

Fine settimana fertile di successi per i ragazzi della Renato Rocchetti 1922
Print Friendly, PDF & Email

gruppo-marcia

ANCONA & GROTTAMMARE – Tre scudetti regionali e il Trofeo Mirabile: l’Atletica Sangiorgese Renato Rocchetti sbanca anche Ancona, teatro del campionato regionale staffette.

Il quartetto della categoria Ragazzi formato da Luca Battistelli, Alessandro Grandi, Simone Guidotti e Daniele Pennacchietti ha tagliato per primo il traguardo della 4 x 100 m, in 52’’8. Doppio lavoro e doppio titolo per Pennacchietti e Battistelli che, insieme a Lorenzo Mancini, hanno chiuso vittoriosi la 3 x 800 m (7’37’’5 il tempo).

Medaglia d’oro anche nella prova femminile con Martina Cuccù, fresca vincitrice del campionato regionale individuale di triathlon, Michelle Nardoni e Elena Crosta, capaci di completare la loro fatica in 8’28’’9.

Elena Crosta, Sara Narcisi, Martina Cuccù e la sorella Francesca hanno lottato per la vittoria della 4 x 100 m e alla fine, grazie al crono di 54’’8, sono salite sul secondo gradino del podio. L’argento è stato il metallo anche della 3 x 1000 m Cadetti, con Alessandro Mecozzi, Alberto Concetti e Paolo Pennacchietti che hanno corso in 9’17’’5, e Cadette, con Passamonti, De Ruggiero e Cotechini.

Si è fermata ai piedi del podio la corsa della staffetta veloce Cadette, composta da Gaia Macy Marilungo, Lucia Crosta, Alena Binni e Greta Rastelli (53’’1).

Il fine settimana è stato più che degnamente concluso dal gruppo giovanile di marcia, protagonista dell’11° “Trofeo nazionale Simona Orlini”, sulle strade di Grottammare. Per la Sangiorgese sono arrivati il terzo posto di squadra e il quinto posto individuale del cadetto Alberto Concetti sulla distanza dei 5 Km, miglior risultato per un atleta marchigiano.

Sostieni Cronache Fermane

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane la redazione di Cronache Fermane lavora senza sosta per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e in tempo reale sull’emergenza Coronavirus e molto altro. Impieghiamo tutte le nostre forze senza ricevere alcun finanziamento pubblico destinato all’editoria. Sappiamo che, adesso più che mai, l’informazione è fondamentale per la nostra comunità: per questo continuiamo a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. La situazione attuale ha comportato inevitabilmente una forte riduzione di quei contratti pubblicitari che ci hanno consentito in questi 4 anni di attività di offrirti un servizio gratuito. Se apprezzi il nostro lavoro e ritieni che sia importante conoscere quanto accada sul tuo territorio, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal.

Scegli il tuo contributo:

Oppure tramite Bonifico Bancario, inserendo come causale "erogazione liberale":

  • IBAN: IT67V0311169451000000003233
  • Intestatario: CF Comunicazione S.r.l.s. - Banca: UBI Banca S.p.A


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X