facebook twitter rss

Incidente in A14,
paura per una bimba di due anni

PORTO SAN GIORGIO - La bambina era seduta sul seggiolone istallato nella parte posteriore dell'auto al cui volante si trovava la mamma. Sul posto polizia autostradale e vigili del fuoco
giovedì 20 ottobre 2016 - Ore 18:07
Print Friendly, PDF & Email

vigili-del-fuoco-e-polizia-in-autostrada

L’impatto, le due auto che si sparpagliano sulla carreggiata. E la paura dei due automobilisti coinvolti, soprattutto per quella bambina di quasi due anni che viaggiava sul seggiolone istallato sulla parte posteriore di una delle due vetture. Oggi pomeriggio, intorno alle 13,30 due auto sono entrate in collisione sul tratto di autostrada che collega i caselli di Porto Sant’Elpidio e Porto San Giorgio. Al volante delle due auto,una Volkswagen Golf e una Fiat Panda, rispettivamente un uomo di Roma e una donna residente a Porto Potenza Picena. E proprio quest’ultima viaggiava in compagnia della figlioletta, di quasi due anni, seduta sul seggiolone istallato sulla parte posteriore della vettura. A seguito dell’impatto le due vetture hanno invaso entrambe le corsie dell’A14. Fortunatamente nessuno, soprattutto la bambina, ha riportato conseguenze dallo scontro, comunque lieve. Ma è stato un miracolo che nessuna auto abbia centrato le due vetture incidentate. Sul posto sono immediatamente intervenuti gli agenti della sottosezione della polizia autostradale di Porto San Giorgio che hanno deviato temporaneamente il traffico sulla corsia di emergenza, e i vigili del fuoco che hanno messo in sicurezza i veicoli. Una delle due auto, infatti, era oltretutto alimentata a metano. Con automobilisti e piccola passeggera al sicuro, auto prontamente rimosse dalla carreggiata, tutto, a partire dal traffico, è tornato alla normalità poco più tardi. A ricostruire la dinamica del sinistro sarà ora la polizia.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page

Caricamento..

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X