facebook twitter rss

Svaligiato un appartamento:
scompaiono soldi, telefoni e un pc

MONTEGRANARO - Potrebbe trattarsi della stessa banda che ha messo a segno vari furti nell'entroterra, compreso quello tentato nella casa del sindaco Mancini, o quello alla Fabi
venerdì 21 ottobre 2016 - Ore 09:12
Print Friendly, PDF & Email

carabinieri

Ancora un furto in appartamento. E ancora una volta nel mirino della criminalità finisce l’entroterra fermano. L’ultimo registrato, in ordine di tempo, risale a alcuni giorni fa quando dei malviventi hanno prima tenuto di punta e poi assaltato un appartamento in località Torrione, frazione di Montegranaro a poca distanza dal confine con Monte San Giusto. I banditi sono entrati in azione intorno alle 21. In casa non c’era nessuno. Un dettaglio che molto probabilmente i malviventi non hanno trascurato. I banditi, infatti, hanno mandato in frantumi una finestra e, una volta dentro, hanno rubato circa 600 euro in contanti, gioielli, dei telefoni cellulari e un notebook. A fare l’amara scoperta sono stati gli stessi inquilini rientrati in casa poche ore più tardi. E subito la denuncia ai carabinieri che hanno avviato le indagini aggiungendo nuovi tasselli al loro puzzle contro la criminalità che sta colpendo a raffica nell’entroterra. Potrebbe trattarsi della stessa banda che ha messo a segno vari furti, compreso quello tentato nella casa del sindaco Ediana Mancini (leggi l’articolo), o quello nell’azienda Fabi (leggi l’articolo) che dista solo un paio di chilometri dall’appartamento colpito lunedì.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page

Caricamento..

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X