facebook twitter rss

Disordine, Oltre il Teatro:
sold out al Feronia di San Severino Marche

SPETTACOLO - Entusiasta il responsabile del progetto, Giuseppe Lupoli: “Non nascondo la fatica nel vivere questa esperienza a San Severino Marche ma sono davvero felice per quanto siamo riusciti ad offrire".
lunedì 24 Ottobre 2016 - Ore 15:57
Print Friendly, PDF & Email

14813684_10207424343342425_11918980_n

“Tre repliche, due giorni, un unico sold out”. Questi i numeri che il gruppo di teatro fermano “Disordine, Oltre il teatro” riporta a casa dopo le due giornate a San Severino Marche con lo spettacolo di apertura fuori abbonamento allo splendido Teatro Feronia. Due matinée ed un serale che hanno letteralmente mandato in visibilio quanti hanno avuto la possibilità di trovare un biglietto. Più di settecento giovani delle scuole superiori tra venerdì e sabato mattino per due spettacoli che hanno registrato numerosi applausi e risate. Un sold out serale quello di sabato 22 ottobre durante il quale, più volte, il pubblico non ha esitato a cantare, battere le mani a tempo e, nel medley finale, alzarsi in piedi e ballare. La gioia e l’entusiasmo dei ragazzi di “Disordine, oltre il teatro”, la loro professionalità, bravura ed impegno, hanno travolto la città che ha risposto al meglio.

Entusiasta il responsabile del progetto, Giuseppe Lupoli: “Non nascondo la fatica nel vivere questa esperienza a San Severino Marche ma sono davvero felice per quanto siamo riusciti ad offrire. E’ stata la prima volta che abbiamo sperimentato tre repliche in due giorni e devo dire che è stato davvero tutto perfetto. Il nostro essere famiglia, prima che semplice cast di teatro, ha sempre fatto la differenza e la gente che viene a vederci se ne accorge. Di questo siamo contenti. Indimenticabile – continua Giuseppe Lupoli – l’esperienza con i giovani delle scuole. Ci hanno un po’ messo a dura prova nella concentrazione ma il risultato finale è stato stupendo. Possiamo dire di aver centrato il tiro! Un ringraziamento – conclude il responsabile organizzativo – va nuovamente fatto al direttore artistico del Teatro Feronia, Francesco Rapaccioni: la collaborazione dimostrata e l’impegno nel sostenere gli spettacoli hanno permesso a noi ed alla città che ci ha ospitati, di vivere momenti unici”.

Lasciata alle spalle l’esperienza di San Severino Marche, i ragazzi sono nuovamente impegnati nelle prove del musical d’esordio, “La Matita di Dio, il musical su Santa Teresa di Calcutta”.

Protagonista sarà il teatro Alaleona di Montegiorgio, che il prossimo sabato 19 novembre ospiterà, come data straordinaria, lo spettacolo che torna in scena per la prima volta dopo la canonizzazione di Madre Teresa avvenuta lo scorso 4 ottobre. Un evento imperdibile da segnare subito in calendario.

Info

14804739_10207424338142295_733958074_n


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page

Caricamento..

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X