facebook twitter rss

L’Associazione Solo Fermana
ricorda il tesserato
Don Duilio Bonifazi

Il monsignore era appassionato di sport e sostenitore gialloblù. Oggi compiono gli anni due indimenticabili ex giocatori canarini e un super tifoso
Print Friendly, PDF & Email

bonifazi_duilio

FERMO – Pochi giorni fa è scomparso monsignor Duilio Bonifazi, uomo di grande cultura, noto e apprezzato per il suo impegno nell’insegnamento e nell’educazione, nonché appassionato di sport e tifoso della Fermana.

Don Duilio anche quest’anno, per il suo attaccamento ai colori gialloblù, aveva voluto rinnovare la tessera dell’asssociazione di tifosi “Solo Fermana” che lo ha voluto ricordare con un messaggio.

Oggi, vigilia di Fermana – Recanatese, compiono gli anni due grandi ex giocatori della Fermana, auentici “pilastri” gialloblù per serietà, impegno e dedizione: il bosniaco Goran Milanovic (49 anni), roccioso difensore centrale, e il fermano doc Bruno Donzelli (85), instancabile corridore di centrocampo, poi grande atleta e stimato insegnante di educazione fisica. Donzelli da alcuni anni è impegnato in prima persona in Africa dove, grazie a tante offerte, ha realizzato la Firmum School che assicura istruzione e sostentamento.

Al loro compleanno, oggi si aggiunge anche quello di Roberto Concetti, che sebbene non sia un ex giocatore, però è quasi come se lo fosse, visto che è da oltre quaranta anni uno dei tifosi gialloblù più “incalliti”, autentica memoria storica di tutte le partite e tutti i giocatori.

Domani i giocatori gialloblù saranno costretti a fare a tutti e tre un vero regalo, cioè battere la Recanatese e rimettersi sui binari della vittoria anche per le successive partite. A loro i migliori auguri anche da parte della redazione di Cronache Fermane.

Paolo Bartolomei

milanovic_goran2

Sopra, Milanovic in gialloblù nel 1988/89. Sotto, Donzelli durante il campionato 1948/49

donzelli_bruno1

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X