facebook twitter rss

Amandola, in duecento trascorrono la notte al palazzetto: annullato il Filofest

Print Friendly, PDF & Email
amandola-palazzetto-terremoto-gente-notte

Gli ospiti del palazzetto dello sport di Amandola la scorsa notte

In duecento hanno trascorso la notte all’interno del palazzetto dello sport di Amandola. Tanti evacuati ma anche tante persone impaurite dal susseguirsi di terremoti. Una situazione di disagio evidente che aumenta dopo i danni subiti dall’ospedale che stava provando a ripartire. A riguardo l’assessore regionale Fabrizio Cesetti a proposto questa mattina durante il summit in provincia, la realizzazione di un ospedale da campo.   A causa del terremoto degli ultimi giorni l’edizione speciale del Filofest, organizzata dall’associazione Wega assieme al Comune, che doveva tenersi il 31 ottobre ed il primo novembre è stata annullata e rinviata a data da definire. “Speriamo possano esserci al più presto – dicono gli organizzatori – momenti più tranquilli per aiutare a costruire le nuove narrazioni delle nostre comunità e riallacciare il senso della nostra storia. Ci scusiamo con tutti coloro che avrebbero voluto essere con noi per questa iniziativa e speriamo davvero di avervi comunque vicino con il cuore”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X