facebook twitter rss

Agostini a Loira:
“Per la verifica di tenuta sismica
si incarichino tecnici specializzati”

Print Friendly, PDF & Email
Andrea Agostini

Andrea Agostini

Con il crescente numero di sfollati in arrivo sulla costa fermana e col timore di nuove scosse, l’ex sindaco Agostini chiede al suo successore Nicola Loira di attivarsi su due fronti: verifiche e accoglienza. “Senza allarmismi, con serenità ma al contempo con assoluta fermezza rinnovo l’invito all’amministratore Loira, fatto a seguito del terremoto del 24 agosto e rimasto sinora inascoltato, di incaricare con urgenza professionisti privati per le verifiche di tenuta sismica degli edifici comunali, della collina di monte Cacciu’ ed anche del ponte sul lungomare di collegamento con Lido di Fermo.  Con tutto il rispetto per le competenze di ognuno, non ritengo un giro di verifica a guardare i luoghi sufficiente a dare le garanzie di cui tutti abbiamo bisogno. Invito inoltre l’amministrazione alla solidarietà nei confronti delle popolazioni terremotate mettendo sin da ora nella disponibilità della protezione civile regionale il palazzetto dello sport e che questo venga prontamente attrezzato per una prima rapida accoglienza a fronteggiare eventuali ulteriori emergenze”


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X