facebook twitter rss

Sciame sismico,
nuovi distacchi di roccia dalla Sibilla

Print Friendly, PDF & Email

whatsapp-image-2016-11-02-at-08-32-45

Altri crolli all’interno della gola dell’Infernaccio. “Le scosse di stamattina – conferma il sindaco di Amandola, Adolfo Marinangeli – hanno provocato nuovi distacchi di roccia dalla parete della Sibilla”. Questa mattina, infatti, lo sciame sismico ha continuato a farsi sentire all’Infernaccio. La prima scossa di magnitudo superiore a 3 (3,2) è stata registrata alle 6,30 con epicentro Ussita. A seguire una seconda, alle 6,52, da 3 a Pieve Torina. Alle 7,07 a Norcia (3.4 di magnitudo) e subito dopo, alle 7,08, un’altra da 3.5 di nuovo a Pieve Torina. Alle 7,41 scossa da 3.5 a Norcia. Alle 8,37 scossa da 3.2 sempre con epicentro Norcia.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X