facebook twitter rss

Gli eroi del terremoto, mette in salvo la sua famiglia e i residenti del centro storico andato distrutto (video)

Print Friendly, PDF & Email
Il racconto di Salvatore Frassino

 

salvatore-frassino-2

di Paolo Paoletti

Si è visto crollare davanti la parete di casa, nel centro storico di Monsampietro Morico, con tutta la sua famiglia dentro. Con sangue freddo ha salvato la figlia più piccola e gli altri due bambini. Una volta terminata la scossa è rientrato ed ha tirato fuori dalle macerie la moglie. Poi si è messo a disposizione per la comunità salvando altre vite. Il racconto e le lacrime di Salvatore Frassino rendono l’idea del dramma che hanno vissuto i residenti del centro storico di Monsampietro Morico durante la scossa del 30 ottobre. Salvatore ha perso tutto ma nel cuore custodisce quelle parole dette da sua figlia: “Papà sei il nostro eroe”. Salvatore Frassino, dipendente della Fifa Security presso il tribunale di Fermo, è uno degli ‘eroi del sisma’. Dopo aver salvato la sua famiglia, senza esitare, è corso nelle altre abitazioni distrutte dal terremoto salvando altre vite, tra cui quella della signora Rosa, di 106 anni (leggi l’articolo).

salvatore-frassino

Salvatore Frassino

“In due secondi la  parete di casa è crollata – ci racconta Salvatore –  ho salvato mia figlia con i due bambini, appena finito il terremoto ho tirato fuori mia moglie. Poi siamo corsi subito nel centro storico. Non riuscivo a capire che succedeva. Strillando sono entrato nell’abitazione della signora Adriana, prendendo in braccio Rosa di 106 anni e portandola fuori dall’abitazione. Ho portato anche lei in piazza passando tra i vicoli con le macerie”.  Non finisce qui. Insieme al maresciallo dei carabinieri, Salvatore ha messo in salvo un’altra signora, portandola fuori dall’abitazione diventata una vera e propria trappola ed oggi dichiarata inagibile. 

Abbiamo perso tutto è vero, io specialmente la casa – monsampietro-morico-terremotoracconta Salvatore Commosso –  però non abbiamo perso la vita e  ho i miei figli con me, questa è la cosa importante“. Salvatore è ospite con tutta la sua famiglia presso il centro Tamarindo dove hanno trovato riparo i residenti del centro storico di Monsampietro e Sant’Elpidio Morico.  “Grazie a Dio che mi ha dato forza – aggiunge Salvatore –  nella vita ne ho avute tante di scosse morali e tutte le ho sempre superate, penso che supererò pure questa”. Poi quelle parole, arrivate da sua figlia, che fanno capire come, nonostante abbiano perso tutto, la vita continua: “Mia figlia mi ha detto solo una cosa, ‘papà sei il nostro eroe’ “.

monsampietro-morico-terremoto-6

Le abitazioni del centro storico di Monsampietro Morico

monsampietro-morico-terremoto-2

Le abitazioni del centro storico di Monsampietro Morico

monsampietro-morico-terremoto-4

Il sindaco Romina Gualtieri con il presidente della Regione Luca Ceriscioli


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti