facebook twitter rss

Controlli alle scuole di Fermo, chiusura prolungata anche per la Don Dino Mancini
e la Fracassetti

Print Friendly, PDF & Email
il Sindaco Paolo Calcinaro riceve i Vigili del Fuoco intervenuti da Bari e da Udine

il Sindaco Paolo Calcinaro riceve i Vigili del Fuoco intervenuti da Bari e da Udine

Per consentire la prosecuzione dei controlli e delle ispezioni sulle strutture scolastiche cittadine è stata prolungata la sospensione delle attività didattiche in alcuni plessi scolastici della città di Fermo fino a mercoledì prossimo compreso (9 novembre ). Come già annunciato questa mattina, ter le scuole secondarie superiori, di competenza della Provincia), si tratta del Liceo Classico “A. Caro”, limitatamente al plesso di via Leopardi,  IPSIA “O. Ricci” e ITIS “Montani” (limitatamente al triennio).

Per le scuole di competenza comunale la sospensione delle attività didattiche riguarderà: la scuola primaria “Don Dino Mancini” di viale Trento e la scuola secondaria di primo grado “Fracassetti” di via Visconti D’Oleggio.

Tutti plessi sulle quali proseguono verifiche puntuali ed approfondite e per le quali è stato richiesto l’affiancamento anche dei tecnici agibilitatori regionali, a supporto dei tecnici comunali e dei professionisti esterni già incaricati a supporto, “Perché – come ha dichiarato il Sindaco Paolo Calcinaro – vogliamo la massima garanzia per tutti i ragazzi come dimostrano le sospensioni delle attività già prese sino ad oggi per monitorare le strutture dopo ogni evento sismico. Ringrazio tutti per la vicinanza ed il grande senso di responsabilità tenuto, senza questo supporto la Città non reggerebbe”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X