facebook twitter rss

M&G Videx, per la quinta
di campionato l’ostacolo Mondovì

"Squadra organizzata nel muro - difesa, che può vantare una delle diagonali palleggiatore - opposto più forti del torneo", parole di Riccardo Vecchi
Print Friendly, PDF & Email

mg-videx-1

GROTTAZZOLINA  – Continua la settimana di preparazione della M&G Videx in vista della quinta di campionato contro la Vbc Mondovì, formazione attualmente al secondo posto in classifica e reduce dalla vittoria al tie-break nella trasferta di Bergamo. I piemontesi, al secondo anno in A2, possono contare tra gli altri su una diagonale di grande esperienza composta dal marchigiano Matteo Paoletti nel ruolo di opposto e da Emiliano Cortellazzi al palleggio. Come libero ecco il talentuoso Massimiliano Prandi, già a Latina in A1 e figlio di Coach Silvano Prandi, protagonista nel giugno scorso dell’aggiornamento tecnico rivolto agli allenatori del pianeta M&G.

“Sicuramente si tratta di un’ottima squadra, organizzata molto bene in muro / difesa, che può vantare una delle diagonali palleggiatore / opposto più forti del campionato – l’analisi del giovane schiacciatore grottese Riccardo Vecchi (nelle foto della galleria in basso) – Per quanto ci riguarda, in settimana abbiamo lavorato  per migliorarci anche individualmente, così che ognuno di noi nei momenti importanti della partita possa dare il suo contributo. Sono molto fiducioso perché vedo larghi margini di miglioramento e una gran voglia di riscatto da parte di tutti. Contro Mondovì cercheremo di dimostrare tutto il nostro valore, giocando la nostra miglior pallavolo: ci teniamo a fare bella figura davanti al nostro pubblico.”

Sarà possibile seguire il match in diretta su Lega Volley Channel. Saranno inoltre attivi, come di consueto, anche i canali social con aggiornamenti Facebook (M&G Scuola Pallavolo) e Instagram (mgvidex) e la seguitissima diretta Twitter (@MGVIDEX).

mg-videx-2

mg-videx-3

videx-giocatore-2

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X