facebook twitter rss

Alla scoperta della natura:
Pedaso si prepara alla festa dell’Albero

NATURA - All'appuntamento, in programma il 21 novembre, parteciperanno oltre cento bambini della scuola primaria
Print Friendly, PDF & Email
Paolo Concetti (sx) e Ugo Pazzi

Paolo Concetti (sx) e Ugo Pazzi

Ieri mattina, grazie alla splendida giornata e guidati dall’agronomo Ugo Pazzi, presidente Slow Food Marche,  i bambini delle classi II A e B della scuola primaria don Milani hanno potuto scoprire i segreti delle piante presenti nel parco verde di Pedaso. Accompagnati dalle maestre Graziella ed Alessia i giovani alunni hanno potuto toccare con mano e guardare con attenzione la conformazione delle piante presenti.

Ugo Pazzi

Ugo Pazzi

“Far conoscere la biodiversità è importante – afferma l’assessore all’Ambiente Paolo Concetti anche lui presente all’incontro – si tratta di un progetto partito lo scorso anno che si concluderà il 21 novembre con la Festa dell’Albero e la piantumazione di essenze arboree. I bambini hanno risposto con molto interesse a questa iniziativa, siamo consapevoli, di concerto con il corpo docente, dell’importanza
di queste attività educative all’aperto”.

p_20161107_103051_1

Lo “stecco”

“Coltiviamo il Dialogo” è il titolo del progetto che ha avuto tanti momenti di integrazione e valorizzazione, promosso dall’associazione Il Sogno in collaborazione con Tandem. Alla fine della mattinata, con grande curiosità, i bambini hanno potuto fare la conoscenza
dell’insetto ‘stecco’, un piccolo insetto che ha l’aspetto di uno stecco di legno, un ramoscello, per cercare di confondersi dai predatori, un vero mago del mimetismo. Appuntamento, dunque, a lunedì 21 novembre con la Festa dell’Albero dove saranno coinvolto oltre cento bambini della scuola primaria di Pedaso.
p_20161107_094234_1


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X