facebook twitter rss

Gli puntano una pistola addosso
e gli rubano il camion in A14

PORTO SAN GIORGIO - I malviventi hanno sequestrato il camionista nell'area di servizio Conero Ovest. Da lì hanno viaggiato fino a Porto San Giorgio, dove hanno lasciato l'autotrasportatore. A Pedaso hanno svuotato il rimorchio e sono scappati
Print Friendly, PDF & Email

polizia

Inquietante episodio di criminalità sull’A14. Ieri un camionista è stato preso di mira da una banda di malviventi che lo hanno atteso nell’area Conero ovest. I malviventi, una volta che l’uomo è tornato, dopo una pausa caffè nell’area di servizio, al camion, gli sono piombati addosso e, pistola in mano, lo hanno fatto viaggiare fino a Porto San Giorgio per poi farlo scendere e proseguire la loro fuga, camion e carico al seguito, verso Pedaso. Lì infatti i carabinieri hanno rinvenuto il mezzo pesante svuotato della merce per un valore pari a circa 80 mila euro. Nel frattempo il camionista, stordito dalla rapina, è riuscito dalla Castiglionese, a chiamare la polizia che, sulla scia di quel poco che l’uomo è riuscito a raccontare agli agenti del commissariato, ha subito avviato le indagini per risalire all’identità dei banditi. Le indagini sono ancora in corso.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X