facebook twitter rss

Serie D, lo scatto
della Nuova Juventina

Print Friendly, PDF & Email

10437611_561894247272537_9065082401861119081_n

MONTEGRANARO – L’attesto testa a testa in cima alla graduatoria del girone se lo è aggiudicato la squadra di casa. I bianconeri di mister Simone Brasili hanno avuto la meglio sull’attuale vice capolista del raggruppamento D, il Futsal Monturano, per 7 – 5. L’avvio di gara ha sorriso a Favetti & soci, abili a concretizzare un piccolo allungo sino a metà di primo tempo ben ridimensionato dal tonico ritorno ospite, in grado di accorciare le distanze e riaprire un match che a tratti sembrava ipotecato.

E’ stato un turno che ha sorriso in toto ai sodalizi veregrensi: il Futsal Montegranaro ha infatti sbancato in esterna il campo del Freely Sport per 3 – 2. Il Campofilone ha regolato in casa il Capodarco Casabianca per 2 – 1, il Porto Recanati ha subito la legge del Macerata C5 a domicilio, uscendo sconfitto per 3 – 5. Un’altra maceratese, il Rione Pace, è scesa a valanga per 14 – 5 sulla fermana de L’Altro Sport. Pari per 3 – 3 tra Polisportiva Mandolesi e Wisy Calcio a 5. Altro successo della provincia confinante su un sodalizio fermano quello imposto dal Futsal Sangiustese al Futsal Fermo per 3 – 1.

In classifica, per come affermato, si registra dunque il piccolo allungo della Nuova Juventina, a 15 punti, seguita a quota 12 dal Futsal Monturano. Tandem al terzo posto, con 10 gettoni, per Futsal Montegranaro e Campofilone. 9 punti per Capodarco Casabianca C5, 8 per Macerata C5 e Polisportiva Mandolesi, 6 per Futsal Fermo, 5 per il trio Freely Sport, Wisy Calcio a 5 e Futsal Sangiustese. In fondo alla lista Rione Pace a 4, L’Altro Sport con 1 punto e Porto Recanati ancora a secco di risultati utili.

Paolo Gaudenzi

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti