facebook twitter rss

La Biagio Nazzaro espugna
Montegiorgio di misura

Una partita ricca di occasioni, ma alla fine a deciderla ci pensa l'inzuccata di Cavaliere che consegna la vittoria agli uomini di Malavenda. Il Montegiorgio prova a rispondere, però manca sempre la zampata decisiva
Print Friendly, PDF & Email

montegiorgio-biagio

MONTEGIORGIO – Al “Tamburrini” la gara più affascinante dell’Eccellenza, che vede difronte le due squadre con più presenze e trofei conquistati nella categoria, si risolve in favore dei rossoblù ospiti, i quali continuano a viaggiare in zona playoff, da dove invece il Montegiorgio è momentaneamente uscito in favore della Sangiustese.

IL TABELLINO.

MONTEGIORGIO 0 (4-3-3): Falcetelli; Marini, Lanza, Labriola, Gregonelli; Hoxha ( 16′ st Santagata), Ruggeri, Rossi; Pucci, Minella, Sbarbati. A disposizione: Kapplani, Passalacqua, Di Nicolò, Polini, Sulpizi, Acciarresi All. Fenucci

BIAGIO NAZZARO 1 (4-4-2): Lombardi; Domenichetti, Focante, Giovagnoli, Sampaolesi; Rossini, Parasecoli (34′ st Pieralisi), Cecchetti (25’st Serrani), Giampieri; Cavaliere (42′ st Medici), Alessandroni. A disposizione: Marzani, Liguori, Gandura, Negozi All. Malavenda

RETI: 40′ pt Cavaliere

ARBITRO: Caporale di Abbiategrasso

NOTE: Spettatori 200 circa, corner 5 a 2, recupero 1’+5′, ammoniti Cecchetti, Rossi, Labriola, Domenichetti, Serrani, allontanato Malavenda

LA CRONACA

Mister Fenucci, contro il suo passato, non cambia modulo e conferma il 4-3-3 con gli stessi undici scesi in campo sette giorni fa. Malavenda risponde con il 4-4-2, con Giampieri vertice alto del rombo di centrocampo, a rifornire la coppia d’attacco composta da Cavaliere e Alessandroni. Alla vigilia si preannunciava una gara molto equilibrata e si dimostra tale fin dall’ inizio. I primi a provarci sono i padroni di casa con Minella che si gira bene in area, ma calcia debolmente. Gli ospiti rispondono subito in modo pericoloso con Focante che devia un cross dalla destra, ma la palla sbatte sulla traversa. Al 31′ Falcetelli è miracoloso su un gran tiro di Parasecoli. Al 40′ arriva la rete del vantaggio ospite: cross sempre dalla destra, Cavaliere anticipa Falcetelli in uscita e di testa mette la palla in rete.

Focante e compagni vanno dunque al riposo con il vantaggio acquisito. Nella ripresa non cambiano gli assetti in campo, a partire forte sono i padroni di casa. Al 3′ Marini mette una palla in area, Pucci di testa trova Lombardi sulla sua strada. Passa appena un minuto e un bel tiro di Ruggeri sfiora il palo. Squadre che non si risparmiano, e allora sono molte le occasioni da rete ed i capovolgimenti di fronte, come quello che al 40′ porta Alessandroni a tu per tu con Falcetelli, l’attaccante ospite potrebbe chiudere la gara, ma si lascia ipnotizzare dall’estremo locale che gli soffia la palla dai piedi. Negli ultimi minuti il Montegiorgio prova l’assalto al fortino ospite, ma non c’è nulla da fare perché ad esultare è la Biagio Nazzaro.

Matteo Achilli


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X