fbpx
facebook twitter rss

Il Palio dei Comuni nel calendario internazionale Unione Europea Trotto

Montegiorgio - In Italia di corse di questo livello se ne disputano appena sei. Il Palio dei Comuni, intitolato a Lanfranco Mattii, è inserito nel calendario internazionale dall’UET (Unione Europea Trotto). Il montepremi è 132.000,00 euro.
Print Friendly, PDF & Email

ippodromo-press-1

 

All’Ippodromo San Paolo di Montegiorgio si festeggia  la 28ma edizione del Palio dei Comuni. Un evento di grande seguito mediatico e popolare che ha le sue radici nella sana tradizione campanilistica di Marche, Umbria e Abruzzo . L’appuntamento è per questo penultimo weekend di novembre e saranno giorni di grande festa popolare. Un anticipo si è avuto mercoledì 16 novembre, serata dedicata all’abbinamento dei cavalli ai 21 comuni in gara. La penultima settimana di novembre è stata molto calda e sono risuonati i grandi nomi, a due (i driver) ma soprattutto a quattro zampe (i cavalli), dell’ippica e del trotto mondiale di questo Gruppo1.

Con Gruppo 1 si identificano le corse al trotto più importanti. In Italia di corse di questo livello se ne disputano appena sei.  Il Palio dei Comuni, intitolato a Lanfranco Mattii, è inserito nel calendario internazionale dall’UET (Unione Europea Trotto). Il montepremi è 132.000,00 euro. Si disputerà su tre batterie da sette cavalli, domenica 20 novembre. Solo i primi quattro cavalli di ogni batteria entreranno nella finale. I cavalli che possono prendere parte al palio devono far parte solo delle seguenti categorie: cavalli anziani, cavalli esteri di tre anni ed oltre ed indigeni di 4 anni ed oltre.

Per i comuni che riusciranno a salire sul podio (primo, secondo e terzo posto) sono in palio ben 9.000,00 euro, per finanziare il “mattone sociale”, strutture di interesse sociale. In contemporanea con il Palio dei Comuni, domenica 20 novembre, si disputerà il Gran Premio San Paolo, corsa gruppo 2 per cavalli europei ed indigeni di 4 anni, per un montepremi di 43.100,00 euro.

Il Palio pero non è solo un evento sportivo e ippico di valore ed interesse internazionale, ma è soprattutto una grande festa popolare, un evento culturale. In occasione del Palio l’ippodromo San Paolo darà ospitalità ad associazioni culturali, folkloristiche e a rievocazioni storiche di Marche, Abruzzo e Umbria.

Alessia Mattii, presidente dell'Ippodromo San Paolo e il sindaco di Montegiorgio Armando Benedetti

Alessia Mattii, presidente dell’Ippodromo San Paolo, e il sindaco di Montegiorgio Armando Benedetti

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X