facebook twitter rss

I tecnici comunali
potranno compilare le schede Aedes:
passa l’emendamento di Verducci

SISMA - Il senatore Pd: "Non si può perdere tempo e occorre chiudere in fretta la conta dei danni e la verifica degli edifici segnalati, per poter dare avvio al ripristino e alla ricostruzione. Farlo anche attraverso i tecnici dei Comuni significa accelerare questo processo"
Print Friendly, PDF & Email

 

verducci terremoto 15

Il senatore Verducci (in primo piano)

La commissione bilancio del Senato ha approvato l’emendamento 12.2 a prima firma del senatore Francesco Verducci. La modifica estende anche ai tecnici comunali adeguatamente formati la possibilità di compilare le schede AeDes. “Era una delle richieste più pressanti avanzate nelle ore seguenti il sisma del 26 e 30 ottobre da tutti i sindaci dei Comuni colpiti. L’approvazione dell’emendamento realizza questa importante richiesta. L’intervento è fondamentale per affrontare con maggiore operatività l’emergenza ed evitare rallentamenti esiziali – sostiene il senatore Verducci – non si può perdere tempo e occorre chiudere in fretta la conta dei danni e la verifica degli edifici segnalati, per poter dare avvio al ripristino e alla ricostruzione. Farlo anche attraverso i tecnici dei Comuni significa accelerare questo processo, rispondendo alla richiesta pressante fatta dagli amministratori locali incontrati in queste settimane”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti