facebook twitter rss

Futura ‘96,
Matteo Marcaccio si dimette

PROMOZIONE - L’allenatore dice addio alla società fermana. In fase di studio la figura del successore
Print Friendly, PDF & Email

matteo-marcaccio

CAPODARCO di FERMO – Sono ore movimentate in casa Futura ‘96 dopo l’annuncio di Matteo Marcaccio (foto) di aver rassegnato le dimissioni.

In mattinata è arrivata l’ufficialità della notizia. L’ormai ex allenatore della compagine fermana avrebbe rinunciato all’incarico per dei dissapori sopraggiunti e maturati nello spogliatoio. L’ex tecnico della Sangiustese, col senno di poi, ha giudicato impropria la scelta fatta nel giugno scorso. Nell’ultima uscita a Colli del Tronto, il mister aveva già esplicitato un marcato malcontento, assumendosi le colpe della disfatta per aver dato spazio a chi non lo meritava.

Casting aperto quindi per la panchina dei fermani, che nel giro di qualche ora potrebbero comunicare il successore di Marcaccio.

Quest’ultimo lascia la Futura ‘96 al quartultimo posto con 9 punti all’attivo, frutto di due vittorie, tre pareggi e cinque sconfitte. Il diretto interessato, su un noto social network, ha ringraziato ed augurato il meglio a tutti i tesserati per l’impegno e il lavoro svolto dai membri legati al sodalizio capodarchese. I vertici non hanno molto tempo per decidere: incombe  il match casalingo contro il Ciabbino, prossima tappa del torneo.

Leonardo Nevischi


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X