facebook twitter rss

Abuso d’ufficio, il gup
concede l’abbreviato a sindaco e giunta

PORTO SAN GIORGIO - L'udienza si terrà il prossimo 24 febbraio. In quella data a giudizio anche i sei privati coinvolti nella vicenda
Print Friendly, PDF & Email
Il sindaco Nicola Loira

Il sindaco Nicola Loira

Il gup del tribunale di Fermo ha accolto la richiesta del sindaco Nicola Loira e dei suoi assessori: tutti a giudizio con rito abbreviato. Questa mattina, infatti, nel palazzo di giustizia di Fermo si è tenuta l’udienza con cui il giudice per le udienze preliminari ha accolto la richiesta del primo cittadino sangiorgese e degli assessori Francesco Gramegna, Valerio Vesprini, Umberto Talamonti, Renato Bisonni e Catia Ciabattoni di essere giudicati con rito abbreviato sull’accusa di abuso d’ufficio di cui tutti sono chiamati a rispondere in merito alle opere compensative del piano attuativo comparto Canossiane. Insieme a loro il dirigente del settore tecnico. Il Gup ha anche fissato il giorno dell’udienza: il prossimo 24 febbraio. In quella data verranno giudicati anche i sei privati coinvolti nella vicenda. Due di loro hanno chiesto, a loro volta, il rito abbreviato mentre gli altri quattro il preliminare.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X