facebook twitter rss

Sara, Michela, Rosina, Mara e Marisa, le infermiere coraggio che hanno ‘sconfitto’ il sisma

Print Friendly, PDF & Email

 

lauree-infermieristica-2

 

img_6867Quando la professione e lo spirito di servizio vanno oltre la paura per il terremoto. La cerimonia di consegna dei diplomi di laurea della facoltà d’infermieristica dell’Università Politecnica delle Marche, oggi pomeriggio al teatro dell’Aquila di Fermo, ha assunto un doppio valore. Il tradizionale momento è stato infatti l’occasione per consegnare un riconoscimento speciale alle cinque infermiere dell’ospedale di Amandola che, durante la scossa del 24 agosto, con sangue freddo e insieme al personale medico, hanno prima pensato ad assistere tutti i pazienti ricoverati, per poi lasciare la struttura gravemente lesionata solo dopo aver fatto uscire tutti al sicuro. Una notte di terrore ma di grande solidarietà.  Tra le premiate anche alcune laureate a Fermo proprio in infermieristica come Sara Bruni. Con lei oggi anche Michela Di Chiara, Rosina Serra, Mara Rossi e Marisa Biancatelli. Teatro colmo fino al loggione per un evento partecipato sia dai laureandi che da amici e familiari.

Un modello da imitare per coloro che si apprestano a praticare questa professione. Presenti per l’occasione il Rettore Sauro Longhi, il Prefetto Mara Di Lullo, il Sindaco di Fermo Paolo Calcinaro, quello di Amandola Adolfo Marinangeli, l’assessore regionale Fabrizio Cesetti, il vice sindaco di Fermo Francesco Trasatti, il consigliere provinciale Massimo  Silvestrini, il direttore di Area Vasta 4 Licio Livini.

img_6862

Rettore Sauro Longhi che ha spiegato: “Per sottolineare l’importanza e il valore di una laurea, in particolare questa in infermieristica, si è voluto organizzare la cerimonia di consegna dei diplomi insieme alla testimonianze delle infermiere che hanno posto in salvo più di 40 pazienti dell’ospedale di Amandola la notte del terremoto.  Non è stata solo una consegna del diploma ma abbiamo voluto sottolineare l’importanza della figura fondamentale dell’infermiere al pari di tutte le altre nel servizio sanitario”.

E’ stata poi la volta della consegna delle lauree ai 19 dottori d’Infermieristica (nomi in ordine alfabetico):  Grazia Antognoli, Stefano Bartoccioni, Edoardo Beni, Greta Berdini, Aurela Carkanji, Silvia Cecconi, Martina Ciuccarelli, Ilaria Corinaldesi, Viviana Martina Cupido, Chiara Davidici, Daniele Del Bene, Alessandro Del Gatto, Giulia Carlotta Fabrizi, Michele Fioravanti, Debora Mira (110 e lode), Alessandra Orsili, Cristina Rischioni, Veronica Sisti, Dario Temperini

P.P.

lauree-infermieristica

img_6860

infermiere-premiate


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X