facebook twitter rss

Prima e Seconda Categoria,
tutti i risultati del week end

In Prima campionato ancora fermo nel girone C, che vede impegnate le compagini fermane di Elpidiense Cascinare e Francavilla. Occhi dunque puntati sul raggruppamento D, dove la Grottese si rilancia vincendo il derby a Montegranaro, la Pinturetta torna alla vittoria mentre la Palmense frena
Print Friendly, PDF & Email
Alessandro Smerilli, autore della rete che ha regalato la vittoria al Piane di Montegiorgio

Alessandro Smerilli del Piane di Montegiorgio

In Seconda Categoria sono tre i derby di risalto in questo week end sportivo e tutti nel girone E. Secondo stop consecutivo per il Rapagnano che perde la vetta. Continua l’imbattibilità del Piane di Montegiorgio, che non vince ma guadagna un punto in quel di Carassai.

PRIMA CATEGORIA

Girone D

MONSAMPIETRO – SAN MARCO (0-1): Al Gaetano Scierea di Monsampietro Morico i locali inciampano nella seconda sconfitta consecutiva fra le mura amiche. La formazione di Servigliano grazie alla rete di Juan Sebastian Marcoaldi si rilancia e tocca quota 12 punti in classifica, portandosi ad una sola lunghezza dal Cuprense, prima squadra fuori dalla zona playout.

MONTEGRANARO – GROTTESE (0-2): Grazie alle marcature di Pezzani e Vallati i ragazzi di Moscetta si aggiudicano il derby e si rilanciano nei bassifondi della classifica toccando quota 8 punti. D’altro canto i calzaturieri restano ancorati in ultima posizione.

PALMENSE – Centoprandonese (1-2): Oltre al danno anche la beffa per la compagine di Marina Palmense che esce sconfitta dal Comunale. La marcatura di Curzi nei minuti di recupero fa evaporare l’aggancio a Castignano e Montalto in vetta. Fermani che comunque mantengono una posizione di vertice in vista del derby fermano a Servigliano contro il San Marco.

PINTURETTA – Offida (2-0): Il terzo posto solitario a soli due punti dalla vetta è l’indice dell’ottimo avvio di campionato della Pinturetta Falcor che la settimana prossima sarà impegnata sul campo del Centoprandonese.

Villa Sant’Antonio – MONTOTTONE (0-1): A Castel di Lama gli uomini di Santarelli inanellano il quinto risultato utile consecutivo, con la quarta vittoria in cinque gare, e raggiungono il quarto posto a quota 20 punti. Il gol di Borraccini lascia i padroni di casa in ottava posizione.

 

SECONDA CATEGORIA

Girone E

Real Porto – CASETTE D’ETE (4-2): Ospiti che mancano la vetta in un match alquanto rocambolesco ed escono sconfitti per quattro reti a due. Fermani che mantengono comunque la quarta posizione.

SANTA CATERINA – FERMO (3-2): Santa Caterina e Fermo (entrambi a quota 17 punti) mettono in scena un gran match ricco di emozioni, da cui ne escono vincitori i padroni di casa e toccano così quota 20, che al momento equivale ai playoff.

TIRASSEGNO – San Claudio (1-2): Debacle interna per i fermani che si arrendono al San Claudio di mister Tassetti. Per i locali questa è la terza sconfitta consecutiva.

VIGOR SANT’ELPIDIO – RAPAGNANO (2-1): Derby che se lo aggiudicano i locali, grazie alle reti di Diomedi e Mattiozzi. Vigor Sant’Elpidio che si porta a 17 punti in pieno centro classifica, mentre gli ospiti si rammaricano per la mancata prima posizione: infatti con i tre punti il Rapagnano sarebbe balzato avanti al Montecosaro.

VIS FALERIA – MONTE E TORRE (1-2): Vittoria che manca da cinque gare per i ragazzi di Battaglini, che ora si trovano a ridosso della zona retrocessione con 8 punti all’attivo. Sotto di due reti nel primo tempo, serve a poco la marcatura di Natali nel finale.

Girone G

ALTIDONA – Atletico Porchia (2-1): Scontro a bassa quota fra Altidona e Atletico Porchia, nel quale i padroni di casa hanno la meglio e si risollevano, togliendosi momentaneamente dalla zona playout, salendo a quota 12 punti.

Carassai – PIANE DI MONTEGIORGIO (1-1): Dopo due turni casalinghi senza far gol, il Carassai segna e guadagna un buon pareggio strappando via un punto alla capolista. Dopo quattro vittorie consecutive senza subire reti il Piane di Montegiorgio rallenta, senza però perdere la vetta.

MONTERUBBIANESE – Acquaviva (2-3): Un match ricco di emozioni e di gol, con sei cartellini gialli e un rosso sventolati dall’arbitro Del Dotto. Con la sconfitta, la Monterubbianese perde l’occasione di portarsi al terzo posto solitario e reste appaiata in quinta posizione con l’Agraria Club.

Torrione – BORGO ROSSELLI (2-1): Per la compagine di Porto San Giorgio è notte fonda: zero vittorie, due pareggi e ben nove sconfitte in questo avvio di campionato.

Azzurra Mariner – PETRITOLI (0-3): Due gol di Palma e uno di Carosi consentono al Petritoli di conquistare la sua quarta vittoria consecutiva. I fermani accorciano dal Piane di Montegiorgio capolista e si portano a meno uno dalla vetta.

SPES VALDASO – Truentum MMVII (2-1): In quel di Petritoli i locali sovvertono i pronostici e vincono per due reti ad uno sulla campagine di Grottammare. Successo che permette alla Spes Valdaso di rialzare la testa e portarsi a meno uno dal Cossinea quartultimo.

Girone H

Poggese – Amandola (1-3): In terra picena passano i ragazzi di Pupi grazie alla doppietta di D’Anselmo e alla rete di Paolini. Con il nono risultato utile consecutivo i fermani si proiettano al quarto posto a cinque lunghezze dalla vetta.

Leonardo Nevischi

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X