fbpx
facebook twitter rss

Aziende in vetrina, campagna informativa e solidarietà: l’azione della CNA sul territorio

Print Friendly, PDF & Email

definitivo

Si va intensificando il lavoro della CNA Provinciale di Fermo avviato sul territorio per supportare le imprese nelle zone colpite dal terremoto.
La task force interprovinciale (con sei funzionari presenti sulle province di Fermo, Macerata e Ascoli Piceno) sta seguendo passo dopo passo l’iter del decreto governativo:
“I componenti di questo gruppo – spiega il Direttore Provinciale Alessandro Migliore – hanno un filo diretto con le aziende che in questo momento hanno bisogno di aiuto: si tratta prima di tutto di un contatto umano, un’azione di ascolto delle tante problematiche che, sia dal punto di vista sociale che economico – produttivo, le imprese si trovano ad affrontare; in secondo luogo, ci occupiamo della compilazione delle schede di segnalazione della Regione Marche e aggiorniamo gli artigiani su quanto previsto dal nuovo decreto post sisma”.

Alessandro Migliore Nazareno Franchellucci

Alessandro Migliore (destra) con il sindaco di Porto Sant’Elpidio Nazareno Franchellucci (sinistra)

A questo proposito, partirà domani, martedì 29 novembre, una serie di incontri con i cittadini e le imprese per illustrare i provvedimenti contenuti nel decreto: “Iniziamo incontrando le persone ospiti delle strutture della costa, alle 21 all’Holiday di Porto Sant’Elpidio – dice Migliore – per parlare di come funzionano adempimenti, sospensioni dei pagamenti delle rate di prestiti e mutui, i versamenti di tributi e contributi, la gestione del personale dipendente, le richieste di cassa integrazione guadagni in deroga e i contributi da parte di enti bilaterali, l’assistenza sociale e previdenziale”.
Gli incontri, organizzati con Fidimpresa Marche, il Caf CNA e il Patronato Epasa-Itaco, si svolgono in collaborazione con le Amministrazioni Comunali di Porto Sant’Elpidio, Servigliano e Amandola e con la Edilcentro Marziali e faranno tappa anche a Servigliano, il 1° dicembre, alle 21, nella Sala della Memoria (ex Stazione) in Via Fermi e ad Amandola, venerdì 2 dicembre, alle 15.30, nella Sala Udienze dell’ex Pretura, in via Battisti.
Inoltre, il Patronato Epasa-Itaco e il Caf CNA hanno organizzato anche uno sportello servizi attivo presso le strutture ricettive Holiday (venerdì 9 dicembre, ore 17-19) e Le Mimose (venerdì 16 dicembre, ore 17-19) di Porto Sant’Elpidio, per le esigenze di assistenza sociale e previdenziale delle persone sfollate e ospiti sulla costa.

E’ partita anche l’iniziativa “Vetrine Sibilline – Ci ritorNiAmo”, targata Cna Marche Sud e avviata per sensibilizzare l’acquisto dei prodotti tipici e tradizionali delle zone del Fermano, Maceratese e Ascolano colpite dagli eventi sismici. Spiega Alessandro Migliore: “CNA propone una vetrina di aziende che aderiscono al progetto, con l’obiettivo di promuovere l’acquisto dei prodotti enogastronomici quale veicolo di rilancio, economico ma anche turistico, dei territori che in questo momento sono in grande difficoltà a seguito del terremoto. Abbiamo già lanciato il progetto all’interno del sistema CNA nazionale e siamo stati contattati da molte realtà provinciali che vogliono acquistare le eccellenze del nostro settore agroalimentare. La modalità è semplice: basta cercare Vetrine Sibilline sui siti delle nostre CNA territoriali, consultare l’elenco delle imprese, scegliere i prodotti e contattare le aziende. Lo slogan del progetto è “Ci ritorNiAmo” perché siamo convinti che sia fondamentale ritornare a rivivere quelle zone, ridandogli il valore che meritano”.

L’azione solidale di CNA nei confronti delle popolazioni colpite dal sisma si svilupperà anche in occasione del prossimo veglione “Natale Artigiano”, in programma per sabato 17 dicembre all’Hotel Timone di Porto San Giorgio, alle 20.30, durante il quale sarà attiva una raccolta fondi.

nuovo-decreto-post-terremoto-cna-fermo

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X