facebook twitter rss

Farmacia rurale di Monteleone di Fermo, la Marcozzi: “Serve un provvedimento urgente”

IL CASO - Il Capogruppo FI, in Consiglio regionale, Jessica Marcozzi, presenta una terza interrogazione: "Si inserisca la farmacia nella graduatoria del concorso di San Benedetto del Tronto risalente al 2009/2010”.
Print Friendly, PDF & Email

jessica-marcozzi
La farmacia rurale di Monteleone di Fermo da 23 mesi è senza un gestore. E l’amministrazione regionale ancora non fornisce le risposte che un Comune, un intero territorio e i suoi cittadini meritano. La farmacia in questione è chiusa dal 31 dicembre del 2014. Da quella data è stato un continuo rimpallo di responsabilità tra Agenzia regionale e Provincia. A giugno ho presentato una prima interrogazione che è stata discussa il 2 agosto in Consiglio. In quella sede l’amministrazione ha condiviso il problema impegnandosi formalmente a risolvere la questione. Non si conosce lo stato dell’iter per la pubblicazione del bando di gestione. Il 2 novembre ho presentato una seconda interrogazione. Nulla si è mosso. Ma non sono intenzionata a mollare la presa, non si possono lasciare i cittadini in balia di un disservizio che si protrae da ormai quasi due anni, oltretutto in un momento in cui il sisma ha creato problemi, difficoltà e notevole stress psicologico. Per questo motivo ho presentato una terza interrogazione in cui chiedo un provvedimento urgente da parte dell’autorità sanitaria e, al contempo, che si inserisca la farmacia di Monteleone di Fermo, presente in una graduatoria risalente a 10 anni fa, in una successiva e più recente graduatoria (quella del concorso di San Benedetto del Tronto). La vacanza della sede di una farmacia di Montemonaco può essere la giusta occasione per “trasferire” quella di Monteleone di Fermo da una graduatoria all’altra. Ciò potrebbe agevolare una pronta soluzione. Voglio sapere come mai la situazione ristagna. Se si tirano in ballo i costi di un eventuale concorso non ci si può dimenticare del fatto che, stando alla normativa vigente, il gestore provvisorio, dopo tre anni può diventare titolare.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X