fbpx
facebook twitter rss

Ruba un’auto e punta uno chalet,
bloccato e denunciato

Print Friendly, PDF & Email

carabinieri notte

I carabinieri della stazione di Porto Sant’Elpidio, nel corso di un servizio appositamente predisposto per contrastare il fenomeno dei reati predatori che stanno interessando la costa elpidiense, ieri sera hanno proceduto al controllo di un pakistano di 34 anni, pregiudicato, che si aggirava con fare sospetto nelle prossimità di uno chalet. L’uomo e’ stato trovato in possesso delle chiavi di un’autovettura, asportata la sera prima sempre a Porto Sant’Elpidio, che aveva parcheggiato nelle vicinanze. Dal controllo è emerso anche che lo straniero era gravato da decreto di espulsione dal territorio nazionale emesso dal questore di Ascoli Piceno. L’uomo è stato quindi segnalato all’autorità giudiziaria di Fermo per furto aggravato e inosservanza del decreto di espulsione mentre l’autovettura e’ stata restituita al legittimo proprietario. I particolari servizi posti in essere dall’Arma dei carabinieri su tutto il territorio continueranno senza sosta.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X