facebook twitter rss

“Mengone contro tutti” burattini senza limiti all’auditorium Giusti

SANT'ELPIDIO A MARE - Due farse che viaggiano in bilico tra gag tradizionali e trovate che allargano sempre di più i limiti che per natura hanno i burattini, con la Compagnia Orsolini e Palmieri
Print Friendly, PDF & Email

15192761_340717409620819_726106767290918557_n-1

Terzo appuntamento per la Rassegna “Che spettacolo ragazzi!” all’Auditorium “Graziano Giusti” di Sant’Elpidio a Mare. Domenica 4 dicembre, alle ore 17,  sarà la volta della Compagnia Orsolini e Palmieri con lo spettacolo “Mengone contro tutti”. Lo spettacolo è composto da due storie, entrambe aventi come protagonista Mengone Torcicolli, maschera marchigiana ottocentesca che la compagnia “Orsolini e Palmieri” ha contribuito a far rivivere.
Nella prima storia l’astuto Brighella e il Diavolo in “corna ed ossa” saranno intenzionati a rubare i salami che Mengone tanto faticosamente ha prodotto. Proprio sotto gli occhi di un Carabiniere, Brighella riuscirà nel furto, ma verrà ingannato dal perfido Diavolo. Così Mengone, insieme a Rugantino, scenderà fino negli Inferi armato di bastone e intenzionato a riprendersi “tutto quel ben di Dio”. Nella seconda avventura, invece, sarà la Morte con tanto di falce a infilare il povero Mengone in una bara. Questa volta saranno proprio Brighella e Rugantino ad aiutare il malcapitato, ma ne combineranno di tutti i colori. Due farse che viaggiano in bilico tra gag tradizionali e trovate che allargano sempre di più i limiti che per natura hanno i burattini. Info e prenotazioni al 3470688491 o 3491949196 [email protected] Biglietto unico 5 euro


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X