facebook twitter rss

Shezan e la magia d’autore protagonista al teatro dell’Iride

PETRITOLI - Questa sera, sabato 3 dicembre alle 21, inoltre, spazio alla musica con "Empathia": Mafalda Minnozzi alla voce e Paul Ricci alla chitarra reinterpreteranno grandi autori della musica internazionale
Print Friendly, PDF & Email

shezan

 

di Alessandro Giacopetti

Nuovo appuntamento con il Bianconiglio Festival, circo teatro in mostra, cartellone culturale allestito dall’amministrazione comunale di Petritoli. Domenica 4 dicembre alle 18, la magia sarà protagonista sul palco del teatro dell’Iride con lo spettacolo “La teiera di Shezan”. Un genio impossibile che creerà uno spettacolo dinamico e capace di emozionare e sorprendere grandi e piccoli, lasciandoli a bocca aperta. Alexsander De Bastiani, in arte Shezan, nasce a Vittorio Veneto nel 1979 e da piccolo pratica ginnastica artistica e arti marziali, all’eta di 11 anni. Studente all’Istituto d’Arte si avvicina al mondo dell’espressione artistica, integrando gli studi con musica e giocoleria. Shezan viene descritto come un artista pioniere della nuova magia e dell’illusionismo, un formidabile giocoliere, equilibrista e un vero mangiatore di spade, come pochi in Italia. Nel 2012 è stato eletto campione italiano di street magic e finalista di Italia’s Got Talent. Nel 2013 campione europeo di magia di scena e nel 2016 è giunto quarto ai campionati del mondo di magia. Quest’anno ha inoltre partecipato al Golden Magic in Russia e a Le plus grand Cabaret du Monde. Proprio in quest’ultima rassegna ha portato “La teiera di Shezan”.
Questa sera, sabato 3 dicembre alle 21, spazio alla musica con “Empathia”: Mafalda Minnozzi alla voce e Paul Ricci alla chitarra reinterpreteranno grandi autori della musica internazionale. Gli spettacoli al teatro dell’Iride si chiuderanno sabato 17 dicembre in prima serata con la Tosca di Giacomo Puccini, opera in forma semiscenica.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X