facebook twitter rss

Raffica di furti in casa,
nel mirino anche un’auto

CRIMINALITA' - L'ultimo assalto, ieri sera, con un tentato furto in un appartamento nella zona est di Monte Urano
Print Friendly, PDF & Email

carabinieri

Nel week end appena trascorso l’Elpidiense è stato martoriato da furti, se ne contano addirittura sei. Uno addirittura, a Sant’Elpidio a Mare, in una casa nella prima periferia della città, a fianco a un pubblico esercizio dove c’era in corso una festa. I banditi, fregandosene della possibilità di essere visti o presi con le mani nel sacco, hanno rotto il vetro di una finestra e sono entrati. Ma a quel punto a metterli in fuga ci ha pensato l’allarme entrato in funzione. Da Sant’Elpidio a Mare a Porto Sant’Elpidio dove alcuni malviventi hanno preso di mira un’auto infrangendo un vetro per cercare di rubare qualcosa al suo interno. Sempre nel fine settimana dei banditi hanno provato a entrare in una casa al primo piano di una palazzina lungo la statale Adriatica. Si sono arrampicati fin su un balconcino e lì sono entrati in azione. Poi però qualcosa o qualcuno li ha fatti desistere. Forse qualche auto delle forze dell’ordine di passaggio. A fare l’amara scoperta gli inquilini, non appena rientrati: “Abbiamo trovato gli infissi della finestra praticamente squarciati e piegati, presumibilmente con un cacciavite o un piede di porco. Ma non sono entrati. O, almeno, in casa non mancava nulla”. Ma non solo week end. Ieri sera i carabinieri sono stati chiamati a intervenire per un tentato furto a Monte Urano, nella prima periferia della città. Insomma quello dei furti che non accenna a placarsi.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti