facebook twitter rss

M&G Videx, il Castellana
Grotte non fa sconti

SERIE A2 - Trasferta pugliese amara. I locali partono forte, Grottazzolina perviene subito al pari ma l'equilibrio si rompe nel terzo set
Print Friendly, PDF & Email
videx-ortenzi

Il tecnico della M&G Videx, Ortenzi

CASTELLANA GROTTE (BA) – Ancora un’amarezza per la M&G Videx, che lontano dalle mura amiche cede davanti ad un avversario votato a spingere dalle prime battute. La reazione degli uomini di Ortenzi vale il pari, ad avvio del terzo periodo la lotta punto a punto ma l’agonismo dei pugliesi ha la meglio sino al definito 3 – 1

IL TABELLINO

MATERDOMINIVOLLEY.IT CASTELLANA GROTTE 3: Fiore 6, Scopelliti 6, Bellei 21, Casoli 14, Sighinolfi 5, Buzzelli 3, Primavera (L1) 78%, Catania (L2), Disabato, Lavia 9, Gargiulo 6. N.e.: Longo, Losco. All1: Fanizza – All2: Castiglia

M&G VIDEX GROTTAZZOLINA 1: Sideri 12, Tomassetti 9, Cester 18, Paris 7, Salgado 8, Cecato 1, Gabbanelli (L) 50%, Brandi 1, Pison, Fiori 2. N.e.: Vecchi E.. All1: Ortenzi – All2: Cruciani

PARZIALI: 25 – 21 (27′), 28 – 30 (35′), 25 – 19 (25′), 25 – 16 (32′)

ARBITRI: Di Blasi e Sessolo

NOTE: Castellana Grotte bs 13, ace 6, muri 14, ricezione 61% (prf 39%), attacco 44%, errori 28. Videx bs 17, ace 2, muri 13, ricezione 43% (prf 29%), attacco 35%, errori 33.

LA CRONACA

Primo set subito di marca Materdomini, che infligge un 6-0 di parziale in avvio ai grottesi. Videx che prova costantemente a rientrare, ma la Materdomini è attenta a conservare il vantaggio e chiude 25-21. Videx rabbiosa nel secondo periodo, in grado di lottare punto a punto contro una Materdomini che prova comunque a rigirare il set. Dopo aver annullato diverse palle set ai grottesi, i padroni di casa sono costretti a cedere sul 28-30, perché Grottazzolina si porta sull’1-1 con il murone di Davide Cester. Nel terzo set prosegue la lotta punto a punto nei primi scambi, con Castellana Grotte che mantiene l’inerzia fino a dilagare nelle fasi finali di parziale. Si chiude 25-19 per i padroni di casa e Videx costretta ancora ad inseguire nel match. Una Materdominivolley che mantiene alto il numero dei colpi vincenti anche nel quarto parziale. La Videx si disunisce e fatica a trovare ritmo di gioco. Finisce così 25-19 un match che nel quale i grottesi hanno faticato a trovare continuità ed efficacia. Servirà un grande cuore ed una grande reazione per superare il momento difficile, e domenica contro Spoleto proveremo a far battere ancora forte quest


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti