facebook twitter rss

‘La musica è’ trionfa a Porto Sant’Elpidio: una serata di emozioni

SPETTACOLO - Grande successo ieri sera il tradizionale appuntamento natalizio al Teatro delle Api
Print Friendly, PDF & Email

Arrivato alla sua ottava edizione ‘La Musica è’ si conferma lo spettacolo più atteso del Natale di Porto Sant’Elpidio e non solo. Ancora una volta l’associazione Club della Musica, con la collaborazione della Croce Verde, hanno portato a casa il risultato. Teatro delle Api da tutto esaurito per un spettacoli che avuto come tema centrale i nomi femminili nella canzone italiana ed internazionale. Il tutto cucito sapientemente dagli organizzatori: Diego Quaranta e Renzo Simoni. A condurre la serata, accompagnati da un’orchestra dal vivo formidabile, Wais Ripa e Paolo Paoletti.

Sul palco si sono alternati brani come Sally di Vasco Rossi, Michelle dei Beatles, Margherita di Riccardo Cocciante e  tanti altri ancora.  Un appuntamento che ogni anno cresce di qualità, direttamente proporzionale alla crescita professionale degli artisti. Applausi a scena aperta anche per la Compagnia della Marca che ha presentato dei brani tratti dal musical Salvatore Giuliano, per la regia di Roberto Rossetti. Tutti attori del nostro territorio che hanno conquistato la platea. Spiegano Diego Quaranta e Renzo Simoni:”Un territorio, quello marchigiano, pieno di talenti che ci dimostra ogni volta che per riempire i teatri e dare alta professionalità ed alti contenuti non serve il costante bisogno di andare a cercare lontano”.  Una serata ricca di emozioni, come il ritorno, questa volta nella veste di protagonista del musical Salvatore Giuliano, di Monia Censi, cantante di Porto Sant’Elpidio che ha mosso i suoi primi passi nel mondo dello spettacolo proprio partendo da ‘La Musica è’. Oggi Monia ha davanti a se un futuro radiosi grazie al suo immenso talento.

Il ricavato della serata sarà devoluto, fino all’ultimo Euro, alla Croce Verde di Porto Sant’Elpidio per l’acquisto di apparecchiature elettromedicali.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti