facebook twitter rss

Serie D, la decima giornata
del futsal fermano

CALCIO A 5 - Il treno Nuova Juventina passa anche a Porto San Giorgio contro la Mandolesi, Futsal Monturano corsaro a Campofilone. In coda si sblocca il Porto Recanati, vittorioso tra le mura amiche sul Wisy Calcio a 5
Print Friendly, PDF & Email

Futsal Montegranaro, stagione 2016/17

Prosegue a gonfie vele la marcia della battistrada Nuova Juventina, stavolta implacabile in esterna sul fondo di gioco dei sangiorgesi della Polisportiva Mandolesi. Favetti & soci hanno portato a casa l’intera posta in palio con il risultato di 5 – 12. Non perde più terreno la diretta inseguitrice, il Futsal Monturano, anch’essa a compiere un blitz lontano dalla casa madre, precisamente vincedo 2- 5 a Campofilone.

Tiene il passo l’altra compagine veregrense al fianco della capolista, vale a dire il Futsal Montegranaro, lesta ad importi per 6 – 3 sul Macerata C5. Il Futsal Fermo vince di misura in esterna per 5 – 6 sul campo del Freely Sport, mentre il Capodarco Casabianca fa un sol boccone de L’Altro Sport, liquidato per 7 – 1.

Il Rione Pace vince il derby maceratese contro il Futsal Sangiustese con il punteggio di 6 – 4. In coda, da segnalare la prima vittoria (ed i conseguenti primi punti di stagione) del Porto Recanati, nell’occasione in grado di imporsi a casa per 5 – 2 sul Wisy Calcio a 5.

La classifica: Nuova Juventina 27, Futsal Monturano 22, Futsal Montegranaro 18, Futsal Fermo e Polisportiva Mandolesi 15, Macerata C5 14, Capodarco Casabianca C5 e Rione Pace 13, Campofilone 10, Futsal Sangiustese e Wisy Calcio a 5 ad quota 8, Freely Sport 7, L’Altro Sport 5 e Porto Recanati 3.

Paolo Gaudenzi


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti