facebook twitter rss

Dall’amicizia alla solidarietà:
cena di “Psg ama le Marche”
pro-terremotati

PORTO SAN GIORGIO - Dall'associazione: "Ci dilettiamo nell'ambito culinario e vorremmo far partecipare quanti più sangiorgesi possibile per una giusta causa facendo assaggiare tipicità locali che siamo soliti cucinare per il nostro gruppo di amici"
Print Friendly, PDF & Email

L’associazione “Porto San Giorgio ama le Marche” ha organizzato per venerdì 23 dicembre all’interno del PalaNatale, sul lungomare Gramsci, una cena di solidarietà con il ricavato da destinare ai terremotati marchigiani. Appuntamento alle 20,30. “Associazione – fanno sapere gli aderenti a ‘Porto San Giorgio ama le Marche’ – è un nome che ci siamo dati così come richiestoci dal Comune. In realtà siamo un gruppo di amici sangiorgesi e non che si riunisce periodicamente per delle cene fra noi ed abbiamo pensato di fare qualcosa per i nostri conterranei più sfortunati, organizzando appunto questa cena. Diciamo che nell’ambito culinario ci dilettiamo e ci muoviamo bene e vorremmo far partecipare quanti più sangiorgesi possibile per una giusta causa facendo assaggiare tipicità locali che siamo soliti cucinare per il nostro gruppo di amici. Per chi fosse interessato a prenotare per la cena, telefonare al 333/7844587. Cena da 15, nel menù tagliatelle fritte di pesce, scottadito, dolci, panettone e caffè”. Evento organizzato con il patrocinio del Comune.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti