facebook twitter rss

Comitato Marchigiano Pugilistica,
poste le basi operative

BOXE - In una recente cena snocciolate tutte le dinamiche necessarie per tracciare la rotta nel medio e lungo periodo. Tanti i tesserati vicini al movimento che non mancano di cogliere risultati di spicco nelle relative uscite sul ring
Print Friendly, PDF & Email

SANT’ELPIDIO A MARE – La prima riunione del neo eletto Comitato Marchigiano della Federazione Pugilistica Italiana si è svolto nella cittadina fermana nel corso di una cena di lavoro offerta dal Presidente Fradeani. Come atto iniziale si è proceduto a formalizzare l’accettazione delle cariche ed alla distribuzione delle varie mansioni.

Segretario è stato riconfermato l’anconetano Oreste Mariani, Vice Presidente l’elpidiense Bruno Cozzi, delegato provinciale di Ancona Adelchi Tonucci, responsabile del settore giovanile Luca De Marco, consigliere in rappresentanza degli atleti, una new entry, Serena Summa del Boxing Club Castelfidardo, confermati alla qualifica tecnica il consigliere Antonio Raspugli di Pesaro e per i rapporti con le società Massimiliano Bruni di Civitanova Marche, alla direzione del gruppo arbitri/giudici Sauro Di Clementi.

In sostanza una riconferma quasi totale del governo regionale della passata legislatura. Si è poi proceduto alla relazione sui recenti campionati italiani, svoltasi a Bergamo la scorsa settimana, tenuta dalla Summa e dal Presidente Fradeani, che ha visto due bronzi conquistati in campo femminile da Erika Mecozzi della Nuova Cluana di Civitanova Marche e da Erica Montalbini della Audax di Fano. Un grosso successo per le atlete marchigiane, qualche insoddisfazione in campo maschile per un verdetto chiaramente errato che ha tolto di gara Charlemagne Metonyekpon di Castelfidardo ed un altro discutibilissimo che ha visto premiare il campione Manfredonia ai danni dell’ascolano Jonni Cocci in un match molto equilibrato.

Si è fatta poi una analisi del voto regionale e le prospettive per quello nazionale in programma per il prossimo febbraio ad Assisi. Da sottoporre alla Assemblea delle Società, che si terrà a breve, l’effettuazione eventuale di un torneo regionale che veda impegnati tutti i nostri atleti di ogni peso e qualifica ed una manifestazione totalmente al femminile. Questa ultima intenzione, partorita dal Vice presidente Cozzi ha trovato subito sponda dal Sindaco Alessio Terrenzi di Sant’Elpidio a Mare che ha voluto con la sua presenza dimostrare la vicinanza della Amministrazione al pugilato. In programma anche un corso per Aspiranti Tecnici e l’effettuazione in regione di allenamenti collegiali per affinare la preparazione dei nostri atleti, particolarmente caldeggiata quest’ultima da Serena Summa, responsabile degli atleti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti