facebook twitter rss

Natale ai playoff per il Montegiorgio,
batte il Camerano ed è quinto

ECCELLENZA - La squadra di Fenucci, che anche oggi ha chiuso con cinque under in campo, continua a stupire. Come sette giorni fa, a decidere l'incontro ci pensano Passalacqua e Minnozzi
Print Friendly, PDF & Email

Matteo Minnozzi, autore del 2 a 0 finale

MONTEGIORGIO – Continua il magic moment della giovanissima compagine montegiorgese, che con il successo odierno sale a 500′ di imbattibilità e porta così a cinque la striscia di risultati utili consecutivi. Passalacqua e Minnozzi, a fine di ambo le frazioni di match, siglano le reti che valgono il successo di giornata e l’approdo nella griglia valida gli spareggi promozione.

IL TABELLINO

MONTEGIORGIO 2 (4-3-3): Falcetelli; Gregonelli, Passalacqua, Lanza, Marini; Rossi, Di Nicolò (27′ st Sulpizi), Polini; Jallow, Minnozzi, Sbarbati (38’st Zancocchia, sv). All. Fenucci

CAMERANO  0  (4-4-2): Verdicchio; Stella  (13′ st Marchionne ), Angelici, Michele Santoni, Tombesi; Polzonetti , Filippetti  (13′ st Defendi), Santini  , Bondi ; Mattia Santoni , Donzelli. All. Montenovo

RETI: 45′ pt Passalcqua, 50′ st Minnozzi

ARBITRO: Pazzarelli di Macerata

NOTE: Ammoniti Tombesi, Minnozzi, Stella, Michele Santoni; corner 5 pari, recupero 0’+5′; spettatori 150 circa

LA CRONACA

Un Montegiorgio largamente rimaneggiato, con Zancocchia costretto alla panchina per problemi fisici, oltre alle assenze assodate di Hoxha e Ruggeri, si schiera in campo con il consueto 4-3-3, in avanti Sbarbati e Jallow a supporto di Minnozzi. Gli ospiti rispondono con un 4-4-2 con Donzelli e Mattia Santoni davanti e Bondi ad inventare.

Il primo tempo parte con un ritmo contratto, le due formazioni non riescono ad imbastire vere e proprie azioni da rete. Il primo sussulto arriva al 20′ con Minnozzi, che su punizione testa i riflessi di Verdicchio. Quando oramai le squadre sembravano rassegnate ad andare negli spogliatoi, arriva l’inaspettato vantaggio locale. Gregonelli da calcio di punizione scodella in area, dove trova il ben appostato Passalacqua, che di testa mette alle spalle di Verdicchio, firmando così il terzo gol in tre gare, che gela il Camerano. Nella ripresa, la gara cambia ritmo, gli uomini di Montenovo cercano il pareggio  e ci provano in diverse occasioni, ma è il Montegiorgio a sfiorare il raddoppio con Jallow, il cui tiro scheggia il palo e finisce sul fondo. Gli ospiti non mollano, ma non riescono a sfruttare le poche occasioni concesse dai locali, clamorosa quella sciupata da Mattia Santoni che da pochi passi spara incredibilmente fuori.

All’ultimo dei sei minuti di recupero arriva un corner per gli ospiti, tutti i gialloblù si riversano in area montegiorgese, sale anche il portiere Verdicchio, in cerca di un pareggio in extremis, ma al contrario è il Montegiorgio che raddoppia. Sul calcio d’angolo infatti, la retroguardia di casa riesce a mettere la palla fuori area, che viene raccolta da Minnozzi, il quale ha sessanta metri di campo spalancato per correre verso la porta ospite e appoggiare facilmente in rete siglando il definitivo due a zero.

Per il Camerano arriva dunque la seconda sconfitta consecutiva. Una vittoria importantissima invece quella colta dal Montegiorgio, che anche oggi chiude la gara con cinque under in campo e porta a casa il quinto risultato utile consecutivo, per un Natale in zona playoff.

Matteo Achilli


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti