facebook twitter rss

Poderosa inarrestabile
anche a Campli

SERIE B - Espugnando il terreno della Globo Infoservice la compagine di Ceccarelli mette a segno la dodicesima vittoria consecutiva, che si trasforma nella qualificazione certa alle Final Eight di Coppa Italia
Print Friendly, PDF & Email

 

CAMPLI (TE) – Missione compiuta. Senza Rivali, fermato da un problema muscolare, e con Di Vaccaro debilitato da un virus influenzale, la XL Extralight sbanca Campli con una grandissima prova di forza, centra il 12° successo consecutivo e stacca il pass per le Final Eight di Coppa Italia di serie B con due turni di anticipo.

IL TABELLINO

GLOBO INFOSERVICE CAMPLI 51: Gatti 9, Norbedo 8, Bottioni 7, Serafini 6, Salafia, Stucchi, Scortica, Ponziani, Petrucci 9, Duranti 12. All: Millina

XL EXTRALIGHT PODEROSA MONTEGRANARO 72: Milojevic 2, Dip 16, Ortenzi 3, Paesano 10, Marzullo, Bedetti 6, Broglia 10, Di Viccaro 13, Gueye 6, Diomede 6. All: Ceccarelli

ARBITRI: Gian Luigi Giancecchi di San Marino e Stefano Bonetti di Ferrara.

PARZIALI: 8 – 26, 17 – 19, 8 – 18, 18 – 9

LA CRONACA

Partita a senso unico al Pala Borgognoni, dove la Globo Infoservice, priva di Serroni e Petrazzuoli, tiene botta per non più di 5’. Il tempo di carburare per i veregrensi e poi ecco il break di 0-13 marchiato a fuoco da un inarrestabile Dip che di fatto segna il match già nel primo periodo (5-19 all’8’). La difesa dei ragazzi di coach Ceccarelli stritola un Campli che non trova armi da opporre alla marea gialloblù e sprofonda a -20 (25-45 al 20’). Ci si attenderebbe la reazione abruzzese nella ripresa, ed invece la Poderosa affonda il colpo: i canestri di Broglia e Di Viccaro scavano un ulteriore solco, che si dilata fino al +33 (30-63 al 29’). Il quarto periodo è di puro garbage time, con Campli che rosicchia qualche punto nel finale rendendo meno amara la pillola: ma il +21 su un campo caldo come quello farnese, fin qui inviolato in stagione, rende comunque l’idea della prova di forza sfoderata dalla Poderosa.

LE DICHIARAZIONI

“Siamo ovviamente entusiasti della qualificazione alle Final Eight di Coppa Italia, era il nostro primo obiettivo stagionale – il commento a fine gara di coach Ceccarelli –  Un obiettivo centrato con due giornate di anticipo, il che ci rende ancora più orgogliosi di quello che abbiamo fatto. Faccio i complimenti ai ragazzi che hanno interpretato al meglio la partita nonostante l’assenza di Rivali, anche se dobbiamo ricordare che a Campli mancava una pedina altrettanto fondamentale come Serroni. Andiamo in vacanza contenti, ma sapendo che il campionato si ferma ma non finisce. Inizieremo subito a lavorare per il doppio impegno di inizio anno contro Monteroni e Matera. Inoltre voglio ringraziare tutto il mio staff per il lavoro che fanno dietro le quinte. E quindi parto dagli assistenti Formato e Rocchetti, continuo con Marconi Sciarroni, il nostro preparatore atletico, il cui lavoro è sotto gli occhi di tutti per come siamo tonici in mezzo al campo e chiudo con Jacopo Nardoni, che cura i ragazzi giornalmente. Infine, un grazie va ai tifosi che ci hanno seguito anche oggi a Campli e auguro a tutti un Buon Natale, ci vediamo nel 2017, pronti per una seconda parte di stagione che sarà mille volte più dura”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti