facebook twitter rss

Provincia, sarà un Consiglio
in perfetto equilibrio:
boom di preferenze per Pompozzi

Print Friendly, PDF & Email

di Andrea Braconi

Cinque consiglieri per la lista Intesa per la Provincia. Altrettanti per Progetto Provincia. Si è concluso con una perfetta parità lo spoglio per l’elezioni dei nuovi consiglieri che affiancheranno Moira Canigola nella gestione dell’Ente.

Sorridono amaramente la neo presidente e gli esponenti del Partito Democratico, che per un solo voto non sono riusciti ad ottenere quell’agognato consigliere in più che avrebbe garantito maggiori certezze. Rimane, comunque, l’appoggio dichiarato in campagna elettorale dal sindaco Paolo Calcinaro, che è riuscito a portare 2 suoi fedelissimi, Gionata Borraccini e Christian Falzolgher.

Ma il mattatore assoluto di queste elezioni provinciali è Stefano Pompozzi, Il consigliere uscente, infatti, ha ottenuto la riconferma grazie ad un voto ponderato di 7.073 e con un’ottima distribuzione di preferenze (67) nelle prime tre fasce dei Comuni.

Per la maggioranza entrano anche Alessio Terrenzi, l’ex presidente Aronne Perugini, Adolfo Marinangeli e Pierluigi Malvatani. Per la lista avversaria, oltre a Borraccini e Falzolgher, sono stati eletti Giovanni Palmucci, Alan Petrini e Giorgio Famiglini.

Proprio al limite si è salvato Adolfo Marinangeli, sindaco di Amandola, che grazie all’unico voto conquistato a Fermo (l’ultimo scrutinato in ordine di tempo) è riuscito a riconfermarsi nel novero dei consiglieri. Fuori, invece, il sindaco di Monte Vidon Combatte Luciano Evandri, nonostante le 55 preferenze ottenute (secondo assoluto, ma con un voto ponderato insufficiente per entrare tra i 5 consiglieri eletti nella lista Intesa per la Provincia).

Questa la suddivisione per fasce dei Comuni dei voti per i singoli candidati consiglieri:

– Intesa per la Provincia

Ambrogi Mariano 2 / 9 / 0 / 0 / 0 = 11 (1.788,00 totale voti ponderati)

Bellabarba Valentina 0 / 0 / 0 /0 / 0 = 0 (0,00)

Evandri Luciano 52 / 2 / 0 / 1 / 0 = 55 (4.778,00)

Malavolta Simone 0 / 0 / 0 / 9 / 0 = 9 (4.626,00)

Malvatani Pierluigi 5 / 1 / 3 / 0 / 5 = 14 (5.274,00)

Marinangeli Adolfo 18 / 13 / 1 / 1 / 1 = 34 (5.333,00)

Perugini Aronne 3 / 0 / 2 / 10 / 0 = 15 (6.163,00)

Pompozzi Stefano 58 / 4 / 5 / 0 / 0 = 67 (7.073,00)

Silvestrini Massimo 0 / 0 / 0 / 7 / 0 = 7 (3.598,00)

Terrenzi Alessio 0 / 0 / 1 / 12 / 0 = 13 (6.567,00)

– Progetto Provincia

Bonifazi Tonino 1 / 4 / 0 / 0 / 0 = 5 (803,00)

Borraccini Gionata 0 / 0 / 0 / 0 / 10 = 10 (7.040,00)

Capeci Sonia 0 / 0 / 0 / 1 / 1 = 2 (1218,00)

Cicconi Francesco Giovanni 7 / 0 / 0 / 0 / 0 = 7 (525,00)

Falzolgher Cristian 0 / 0 / 0 / 1 / 9 = 10 (6.850,00)

Famiglini Giorgio 5 / 1 / 1 / 7 / 1 = 15 (5258,00)

Moreschini Silvia 20 / 2 / 0 / 5 / 1 = 28 (5138,00)

Palmucci Giovanni 27 / 2 / 1 / 6 / 0 = 36 (5.872,00)

Petrini Alan 24 / 0 / 7 / 0 / 1 = 32 (5.297,00)

Tulli Gessica 1 / 0 / 0 / 0 / 0 = 1 (75,00)

Per quanto riguarda le due liste, Intesa per la Provincia ha ottenuto 231 voti (46.089,00), mentre Progetto Provincia si è fermata a 154 (38.676,00):

– Comuni sotto i 3.000 abitanti (indice di ponderazione 75): Intesa per la Provincia 143 / Progetto Provincia 93 / bianche 8 / nulle 11

– Comuni dai 3001 ai 5.000 abitanti (indice di ponderazione 182): Intesa per la Provincia 29 / Progetto Provincia 9 / bianche 1 / nulle 2

– Comuni dai 5001 ai 10.000 abitanti (indice di ponderazione 399): Intesa per la Provincia 12 / Progetto Provincia 9 / bianche 0 / nulle 0

– Comuni dai 10.001 ai 30.000 abitanti (indice di ponderazione 514): Intesa per la Provincia 41 / Progetto Provincia 20 / bianche 0 / nulle 3

– Comuni sopra i 30.000 abitanti (indice di ponderazione 704): Intesa per la Provincia 6 / Progetto Provincia 23 / bianche 0 / nulle 0


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti