facebook twitter rss

“Non è interpellata
e non tratta temi importanti”,
Balestrieri lascia la Consulta sul turismo

Print Friendly, PDF & Email

Dimissioni scritte e protocollate. Il consigliere capogruppo di Fdi, Andrea Balestrieri lascia dunque la consulta sul turismo. “Come componente per la minoranza della consulta comunale sul turismo, formulo per quest’ultima le mie dimissioni da tale organo in quanto – le motivazioni pungenti di Balestrieri – non tratta temi di principale importanza per la città e, in più fatti, accaduti recentemente, la Consulta non è né stata convocata né tanto meno interpellata sul da farsi”. E così scattano le dimissioni: “Rimetto il mio mandato nelle mani del sindaco che è il presidente della Consulta per l’iter burocratico previsto. Ringrazio i colleghi dell’opposizione per il sostegno dato sin dall’inizio della nomina. Saluto cordialmente tutti i colleghi della Consulta con cui mi sono confrontato”. E via con la spedizione al sindaco Franchellucci, al segretario generale Dorotei, al presidente del consiglio comunale Romitelli e agli ormai ex colleghi di Balestrieri nella Consulta.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti