facebook twitter rss

Ghiaccio e fango alla vigilia
di Natale per la quarta prova
della Cross Cup CSI

CICLOCROSS – Successo dell'abruzzese Emanuele Ciarletti. In risalto i portacolori di Grottazzolina e Montottone
Print Friendly, PDF & Email

FERMO – Presso la contrada Girola è andata in scena, lo scorso 24 dicembre, il Gran Premio GM Sport, manifestazione amatoriale di ciclocross valida quale quarta prova della challange Cross Cup CSI organizzata dal team fermano MG Bike di Fermo con la collaborazione del Settore Ciclismo del Centro Sportivo Italiano di Fermo.

Una trentina i partecipanti che si sono affrontati su un percorso interamente fuori strada di oltre 2000 metri, con lunghi tratti ghiacciati e fangosi ed altri su un manto erboso.

Il successo finale è stato ottenuto, con largo margine sugli avversari, dall’abruzzese Emanuele Ciarletti del Team Monarca, che ha preceduto il grottese Massimo Viozzi, portacolori della Società Sportiva New Mario Pupilli di Grottazzolina e Fabrizio Sebastiani del Born to Win di Villa Musone, a seguire sono giunti Benedetto Cippitelli e Paolo Pirani.

Per i colori locali Massimo Vizzi, oltre a conquistare la medaglia d’argento, si è meritato l’alloro assoluto nella categoria Over dove il compagno di squadra Carlo Castelli ha conquistato il quarto posto, precedendo i tre portacolori del team Adria & Sibilla di Montottone: Sandro Botondini, Giampiero Belletti e Gianluca Ciccolini.

Nella categoria Under, Giuseppe Soricetti dell’Adria & Sibilla si è piazzato al quarto posto, davanti a Denian Luku del Petritoli Bike. Mentre la pluritricolore Cinzia Zacconi ha conquistato il successo nella categoria Donne.

Tiziano Vesprini

Fotogallery


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti