facebook twitter rss

Tombola vivente, allegria e premi
in ricordo di Luca Pelloni

Print Friendly, PDF & Email

Sorrisi, battute, applausi. Con il ricordo commosso di Luca Pelloni a unire tutti. La tombola vivente dedicata al giovane sangiorgese prematuramente scomparso si è conclusa con un successo su tutti i fronti. Tutte le caselle occupate e tanta gente, cartelle alla mano, ad applaudire, ieri pomeriggio, l’estrazione dei numeri accompagnata dalla simpatia di Francesco Capodaglio e Gaia Capponi. Morale della favola, successo a 360 gradi per l’evento organizzato dagli amici di Luca, anche in termini di raccolta fondi che la onlus Pelloni destinerà al sociale, a partire dal sostegno dei calciatori in erba. Sì perché il sogno di Pelloni, appassionato e esperto di football, era proprio quello di realizzare una scuola calcio. I premi, numerosissimi, e tutti offerti da commercianti sangiorgesi, andavano da un prosciutto spagnolo a un buono cena, da un orologio a un braccialetto, passando per collane, buoni sconto, borse, oggetti per la casa, capi d’abbigliamento, zaini. E solo per rimanere nella lista delle cinque tombole in programma. Con la vendita dei 339 biglietti la onlus ha incassato 1.695 euro che, appunto, destinerà al sociale. “Vogliamo davvero ringraziare tutti coloro che hanno contribuito alla riuscita dell’evento, a partire dai tanti commercianti che hanno risposto con disponibilità e generosità” il commento degli amici di Luca Pelloni che hanno organizzato l’evento a cui ha partecipato anche la mamma di Pelloni, Teresa.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti