facebook twitter rss

“Basta fatica, alleggeriamoci la vita”: il progetto di crowdfunding della Ugo Betti (VIDEO)

mercoledì 28 dicembre 2016 - Ore 11:53
Print Friendly, PDF & Email

 

 

“Questa scuola ci ha insegnato moltissime cose nuove e ci ha permesso di fare nuove amicizie. Guardiamo il mondo con occhi diversi, quanti ricordi ci rimarranno di questa scuola…” Con questa frase degli studenti è ufficialmente partito il progetto di raccolta fondi online ideato da professori e studenti della scuola media Ugo Betti di Fermo per l’acquisto di nuovi armadietti. Nella piattaforma di crowdfunding Eppela.com è possibile accedere alla pagina in cui viene illustrato il progetto e fare la propria donazione. Obiettivo raggiungere la cifra di 5 mila euro. Restano 39 giorni a disposizione e al momento il contatore è sopra i 100 euro.  Nella pagina vengono illustrate le caratteristiche del progetto anche con disegni e video.

Il motto è: “Basta la fatica, alleggeriamoci la vita”. Un’idea nata dal presidente del consiglio d’istituto Dario Grandoni, subito condivida dalla dirigente Anna Maria Isidori, con l’appoggio delle insegnanti Alice De Simone e Lucia Felicetti. A seguire la comunicazione dell’intero progetto Silvia Concetti. Obiettivo: reperire i fondi per acquistare nuovi armadietti per gli studenti della scuola media fermanadove poter depositare libri ed altro materiale didattico da non dover caricare ogni volta sugli zaini. Idea partita prima che la scuola venisse lesionata dal sisma e che, dopo il trasferimento nella nuova sede, si è rafforzata ancora di più.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X