facebook twitter rss

Una risata per ‘salvare’ la società, una serata con il Rotary Fermo

FERMO - Relatori il comico Gianni Bardi e la trainer di Yoga della risata Lara Lucaccioni. Ridere è importante non solo come benessere individuale, ma anche come benessere fisico e come benessere sociale
Print Friendly, PDF & Email

Una serata all’insegna dell’approfondimento e del divertimento quella di ieri sera all’hotel Royal di Casabianca promossa dal Club Rotary di Fermo. “Un evento tutto dedicato all’importanza del riso nella triste società in cui viviamo – spiega il presidente Rotary notaio Alfonso Rossi – abbiamo avuto come relatori  il comico Gianni Bardi e la trainer di Yoga della risata Lara Lucaccioni. Ridere è importante non solo come benessere individuale, non solo come benessere interiore, ma anche come benessere fisico per tutto l’organismo e come benessere sociale per l’intera collettività: perciò ha un valore collettivo”. La risata come elemento che serve per aumentarela resilienza, la capacità di far fronte e superare le crisi sia economiche (e aziendali) , sia personali (e familiari) , sia collettive (anche con riferimento alla emergenza sismica e ai terremotati.
“Siamo stati molto bene insieme  – aggiunge Rossi –  Anche alcuni rotariani hanno raccontato simpatiche barzellette.
Una gran bella serata durante la quale sono stati consegnati i “Galatei Rotariani” opera dei ragazzi dell’Ipsia della preside Stefania Scatasta, e sono stati ‘spillati’ un vice presidente e il prefetto del club”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti