facebook twitter rss

Il gatto delle nevi raggiunge
l’agriturismo Terra di Magie:
evacuate quattro persone

Print Friendly, PDF & Email


Sono rimasti isolati per giorni. Le quattro persone componenti il nucleo familiare dell’Agriturismo Terra di Magie di Amandola, in contrada Cerrara, sono state soccorse e portate in un luogo sicuro per assistenza. Tra queste anche una signora di 87 anni. Famiglia che nonostante le difficoltà dell’Esercito nel raggiungere la zona, era restia ad abbandonare la casa, sommersa dalla neve. Una pala meccanica è da ieri impegnata per il raggiungimento del luogo ma si è dovuta bloccare a metà percorso per una frana lungo il sentiero. Dal Centro Coordinamento Soccorsi della Prefettura si è deciso di provare a raggiungere il luogo con un gatto delle nevi che, nella tarda mattinata di oggi, con grandi difficoltà, a riuscito a raggiungere la struttura. Operatori che, su indicazione del Prefetto di Fermo Mara Di Lullo, hanno convinto la famiglia ad evacuare l’immobile e salire sul gatto delle nevi. Con loro cane e gatti. La famiglia troverà una collocazione temporanea ad Amandola paese.

Nel frattempo i comuni della Valdaso stanno tornando verso la normalità, nonostante ancora qualche disagio. Il lavoro dei militari dell’Esercito, dopo Smerillo è concentrato nel pomeriggio di oggi nel comune di Montefalcone. Raddoppiati anche i militari della Guardia Costiera che da domani lavoreranno tra Montefalcone e Smerillo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti